• Programmatic
  • Engage conference

30/08/2021
di Andrea Salvadori

Flag Media acquisisce la pianificazione di Emse Edapp e avvia la collaborazione con Vita Piccinini, nuovo partner per il new business

Il centro media di Riccardo Bandera ed Elisabetta Scarpelli è stato scelto per la gestione delle campagne pubblicitarie dell'editore spagnolo, che fa così il suo ingresso in Italia, grazie alla consulenza dell'ex ceo di Starcom

Riccardo Bandera, Vita Piccinini ed Elisabetta Scarpelli

Riccardo Bandera, Vita Piccinini ed Elisabetta Scarpelli

Flag Media annuncia l’acquisizione di un nuovo cliente e l’avvio della collaborazione con Vita Piccinini, l’ex ceo di Starcom.

Emse Edapp, editore spagnolo specializzato nei collezionabili presente con i suoi prodotti in diversi paesi, ha ora deciso di avviare le attività anche in Italia, affidandosi a Tiziana Manciameli per la Direzione generale. 


Leggi anche: TUTTE LE GARE DEL 2021


Con il suo catalogo, fatto di opere destinate a diversi target, dalle neuroscienze alla filosofia, alle opere per bambini, Emse vuole portare a tutti le grandi idee e le discipline della conoscenza attraverso lo sviluppo di progetti basati su un approccio innovativo in cui il massimo rigore e la componente educativa si combinano con il divertimento. La prima attività di Emse in Italia è la collana “Scoprire la Psicologia”, la cui prima uscita, in edicola dal 28 agosto al prezzo lancio di 2,99 euro, è supportata da una articolata strategia di comunicazione pensata per generare notorietà sul nuovo prodotto e sul brand Emse.

Ad occuparsi degli adattamenti creativi per il nostro mercato della campagna pubblicitaria è stata Area Adv, l'agenzia di Marco Zambardi, mentre la pianificazione è stata affidata a Flag Media. Un cliente acquisito per via diretta dal centro media grazie alla consulenza di Vita Piccinini, diventata di recente nuovo partner della società per lo sviluppo del new business. Dopo essere uscita a fine 2020 da Publicis Groupe, la manager torna dunque ora in campo e lo fa con la centrale di Riccardo Bandera ed Elisabetta Scarpelli (professionisti con cui Piccinini ha già lavorato tra l’altro in passato).

Prima dell'esperienza in Publicis Groupe, Vita Piccinini è stata managing director di Initiative, il centro media di IPG tra i cui clienti figurava RBA Italia, l'azienda dove proprio Tiziana Manciameli è stata fino allo scorso aprile marketing director, prima di essere chiamata ad occuparsi del lancio nel nostro paese di Emse Edapp. 

I dettagli della campagna pubblicitaria di Emse Edapp

Tornando alla campagna dell'editore spagnolo, la piattaforma strategica messa in campo da Flag Media prevede una massiccia campagna televisiva sulle principali reti a larga audience, integrata da una presenza su canali tematici e OTT, oltre che su YouTube e su alcuni importanti siti di informazione ed intrattenimento, con l’obiettivo di generare maggior frequenza verso profili affini e naturalmente interessati all’argomento trattato.

La strategia video viene completata con la presenza sui social attraverso il coinvolgimento di alcuni influencer e blogger, esperti del settore, e con un progetto native realizzato con alfemminile.

“Sono molto orgogliosa di essere stata chiamata a guidare l’apertura della filiale italiana di Emse e contribuire così alla sua nascita e crescita nel nostro paese”, dichiara Tiziana Manciameli. “Il mio obiettivo sarà quello di creare valore nuovo sul mercato, attraverso lo sviluppo di nuovi prodotti editoriali e la commercializzazione dei prodotti di successo già presenti nel catalogo Emse. I prossimi anni saranno sicuramente molto importanti. Abbiamo un business plan molto ambizioso e crediamo fortemente che ci sia ancora spazio sul mercato italiano per un nuovo player che offre contenuti di qualità. La comunicazione - continua Manciameli - avrà un ruolo cruciale nel sostegno dei nostri prodotti e nella crescita della notorietà del nostro brand in Italia. Siamo certi che l’esperienza e l’apporto di Vita Piccinini, partner di Flag Media, faranno la differenza sulla qualità della pianificazione media dei prodotti che lanceremo a breve e nei prossimi anni”.  

“Sono felice di poter lavorare al lancio italiano di questo importante editore. Il settore dei collezionabili rappresenta un mercato molto particolare con importanti opportunità di crescita. Emse è un leader del settore e lo ha dimostrato nel tempo in molti mercati. Noi siamo ora pronti ed orgogliosi di far parte di questo ambizioso progetto”, dichiara Vita Piccinini.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI