• Programmatic
  • Engage conference

02/07/2020

Doxee si assicura i video interattivi di Littlesea

L'azienda guidata dall'a.d Sergio Muratori Casali compra il 91,07% della startup a cui fa capo la piattaforma self service di video personalizzati e automatizzati Babelee

Sergio Muratori Casali

Sergio Muratori Casali

Doxee perfeziona il closing per l’acquisizione di una partecipazione pari al 91,07% del capitale di Littlesea, società specializzata nella produzione automatica di video interattivi personalizzati. In dato odierna dunque avverrà il trasferimento dell’84,80%, delle quote di Littlesea, con completamento del trasferimento nel mese di gennaio 2021 della residua partecipazione del 6,27%. LittleSea è una start up che ha sviluppato una tecnologia brevettata capace di trasformare dati e immagini in video dinamici, interattivi e personalizzati, integrando dati con video e immagini, attraverso l’impiego di tecnologie cloud e dell'intelligenza artificiale. La piattaforma Littlesea, denominata Babelee, è stata progettata per utilizzo self service abilitando in modo semplice anche operatori non esperti alla produzione di video con contenuti dinamici. Il prezzo di acquisto pattuito è calcolato sulla base del valore di 3.000,00 euro per ciascuna quota pari all’1% del capitale sociale acquisito e sarà corrisposto interamente per cassa al momento di acquisto delle partecipazioni.

La valenza strategica dell'operazione

Doxee è una multinazionale high-tech operativa nell’offerta di prodotti in ambito customer communications management (CCM), paperless e digital customer experience. La presente operazione è strategicamente molto rilevante perché consente a Doxee di posizionarsi come il principale provider tecnologico europeo, in termini di fatturato, nel mercato dei video personalizzati e automatizzati. L’integrazione tecnologica delle funzionalità di Babeele con la Doxee PlatformTM permetterà a Doxee di entrare in settori come l’editoria e l’advertising e di proporre i video personalizzati anche in modalità SaaS, lanciando una nuova offerta volta a supportare i processi di comunicazione basati sul data-telling, in nuovi mercati sia in Italia che all’estero.

I commenti dei manager

Sergio Muratori Casali, amministratore Delegato di Doxee, spiega: “Quest’operazione dimostra la capacità di Doxee di crescere anche per linee esterne, accelerando il percorso di sviluppo tecnologico e di business che ci porterà a posizionare i nostri prodotti di comunicazione basati sul data-telling e l’interattività nei segmenti SMB e SME in modalità SaaS, con la possibilità di estendere rapidamente la nostra offerta anche all’estero”. Francesco Piccolomini Bandini, Founder e Ceo di Littlesea, aggiunge: “Siamo entusiasti di unire le forze con Doxee. Da diversi anni Littlesea ha esplorato e sviluppato un nuovo mercato che oltre ad intercettare le attuali necessità di comunicazione personalizzata, ha promosso le attività di Data-Telling, introdotto le nuove figure professionali dei Video Scientist e soprattutto sviluppato la piattaforma self service di video personalizzati e automatizzati Babelee. Quando abbiamo conosciuto Doxee abbiamo compreso la loro profonda conoscenza del dato, le competenze in tema di personalizzazione e le loro tecnologie abilitanti. L’unione delle forze ci permetterà di offrire a questo mercato nascente una soluzione completa e unica nel panorama internazionale”.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI