• Programmatic
  • Engage conference

01/02/2019
di Teresa Nappi

Doing, Hana Kovacevic e Graziano Nani promossi a Executive Creative Director

Il General Manager Simone Cremonini: «Negli ultimi 2 anni Hana e Graziano hanno dimostrato di esser in grado di coniugare un eccezionale talento creativo con doti relazionali e manageriali»

Graziano Nani e Hana Kovacevic

Graziano Nani e Hana Kovacevic

Doing continua a investire sulla creatività e a premiare i suoi talenti interni. Dopo l’acquisizione da parte di Capgemini a novembre 2018 (leggi qui l'articolo dedicato) e in continuità con le scelte fatte nei mesi e negli anni scorsi, l'agenzia annuncia la promozione a Executive Creative Director di Hana Kovacevic e di Graziano Nani, entrambi già Associate Creative Director dal luglio 2018. La coppia creativa Hana, Art Director, e Graziano, Copywriter, subentra a Domenico Manno, che lascia l’incarico di Executive Creative Director per intraprendere un nuovo percorso professionale fuori da Doing. Hana Kovacevic, Art Director, arriva in Doing nel 2014 dopo un percorso professionale di più di 10 anni in alcune delle più importanti agenzie internazionali tra cui Fullsix e Publicis. Graziano Nani, Copywriter, con oltre 14 anni di esperienza, inizia la sua esperienza nell'agenzia nel 2014 dopo aver collaborato con realtà come Ogilvy e Publicis. «Negli ultimi 2 anni Hana e Graziano hanno dimostrato di esser in grado di coniugare un eccezionale talento creativo con doti relazionali e manageriali che ci hanno consentito di vincere importanti gare e confermare la relazione con i principali clienti. Il loro approccio attento alla qualità, ai bisogni del cliente, alle contaminazioni multidisciplinari (comprese quelle tecniche e di data analysis) rappresenta perfettamente i professionisti che Doing vuole, cerca, trattiene e premia», dichiara Simone Cremonini, General Manager di Doing. «Sono sicuro che con Hana e Graziano il nostro team creativo continuerà a crescere così come la qualità dei nostri progetti», commenta Marco Massarotto, responsabile dell'area Creative & Content di Doing.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI