• Programmatic
  • Engage conference

17/10/2018
di Lorenzo Mosciatti

Digital audio: E.W. Scripps Company compra Triton Digital

L'operazione da 150 milioni di dollari dovrebbe essere chiusa prima della fine dell'anno

Neal Schore

Neal Schore

La media company statunitense E.W. Scripps Company ha raggiunto un accordo per l’acquisizione del 100% di Triton Digital, la società operativa nel mercato del digital audio, per la cifra di 150 milioni di dollari. A vendere gli asset di Triton Digital, i cui servizi sono commercializzati in Italia da DigitalMDE, è Vector Capital, il fondo di investimenti che l'ha comprata nel 2015, proprietario tra l’altro dal 2016 anche di Sizmek, la società operativa nel mercato della pubblicità programmatica. L'operazione dovrebbe essere chiusa prima della fine dell'anno. Triton Digital opera nel mercato della pubblicità legata al digital audio in qualità di fornitore di tecnologie e servizi, sia per l’erogazione delle campagne sia per la loro misurazione. Tra i clienti di Triton figurano i più importanti operatori del mercato audio digitale, da Pandora a Spotify, passando per NPR, iHeart, EntercomCumulus, Prisa Mediacorp e Karnaval. Triton Digital, società guidata dal Ceo e cofondatore Neal Schore, dovrebbe chiudere il 2018 con ricavi pari a 40 milioni di dollari. Il mercato del digital audio vive un periodo di forte crescita grazie alla sempre più elevata penetrazione degli smartphone, alla diffusione delle auto connesse e al boom degli smart speaker.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI