• Programmatic
  • Engage conference

03/06/2020

Cognitive Advertising Solutions sbarca in Italia. Alla guida Francesca Grilli

A far parte del board della media company sono il President Paolo Pettinato, il COO Tommaso Odone e la Managing Director. L'obiettivo è l'espansione nel nostro mercato

Francesca Grilli

Francesca Grilli

Debutta oggi Cognitive Advertising Solutions Srl, la partecipata italiana in capo alla holding Cognitive Advertising Solutions Ltd. Cognitive Advertising Solutions Srl si posiziona sul mercato italiano come una media company dalla duplice anima, che combina tecnologia all’avanguardia e focus sui contenuti video di qualità. Grazie all’utilizzo del deep learning e di una soluzione cookieless basata su ID persistente, l’azienda è in grado, infatti, di prevedere automaticamente il comportamento degli utenti e identificare l’audience ideale a cui proporre il contenuto pubblicitario più in linea con le abitudini di navigazione dell’utente ed emotivamente pertinenti, in contesti video ad alto valore aggiunto. A far parte del board sono il President Paolo PettinatoTommaso Odone, Chief Operating Officer, e Francesca Grilli, Managing Director per l’Italia. I tre costituiscono una squadra, si legge nella nota, che combina esperienze, competenze specifiche e caratteristiche personali tra loro complementari e indispensabili allo sviluppo del progetto di business sul mercato italiano. Il recente inserimento di Grilli alla guida dell’Italia si iscrive proprio nella volontà della holding di investire fortemente su questo mercato. Con alle spalle un background professionale sviluppato attraverso un percorso trasversale nell’industria del digital marketing, Grilli avrà la responsabilità di implementare la strategia di innovazione e sviluppo delineata da Pettinato, consolidando il posizionamento di Cognitive Advertising Solutions Srl in Italia. L’eredità che la holding, nata dalla fusione tra Metric Monster Ltd e Cognitive Advertising Solution (società fondata agli inizi del 2019 da Massimo Fontana che successivamente ha ceduto per poi dedicarsi al progetto di Trust&Value), condivide con la nuova partecipata italiana una visione pionieristica del mercato della pubblicità digitale e la profonda dinamicità nello sviluppo del prodotto, che ha consentito alla società di crescere rapidamente negli scorsi mesi e guardare all’espansione locale. “Il mercato italiano è per noi cruciale. Poter annunciare oggi l’impegno del gruppo per dar vita alla partecipata italiana è per me motivo di grande orgoglio. L’innovazione che da sempre ci contraddistingue deve proseguire in ottica di continuità e l’arrivo di Francesca non fa che consolidare la nostra posizione sul mercato oltre a settare basi concrete per una importante crescita futura”, ha dichiarato Paolo Pettinato, President di Cognitive Advertising Solutions Srl. “Sono davvero molto orgogliosa di ricoprire questo ruolo e confrontarmi in questa nuova esperienza. Entrare nel Board di un’azienda all’avanguardia, dinamica e dall’impronta pionieristica mi ha fortemente motivata e mi spinge a fare sempre meglio. Cognitive Advertising Solutions Srl sta vivendo un momento di forte crescita: sono entusiasta di guidare il momento di sviluppo di una realtà italiana e di poter lavorare insieme al team dell’azienda per supportare il consolidamento e l’ulteriore espansione di una realtà così innovativa sul mercato nazionale”, ha concluso Grilli, Managing Director per l’Italia di Cognitive Advertising Solutions SRL.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI