• Programmatic
  • Engage conference

29/10/2019
di Cosimo Vestito

Google, Carlo D’Asaro Biondo lascia il ruolo di Presidente per le partnership EMEA

Il promotore della Digital News Initiative abbandonerà l'incarico che ricopre da dieci anni a marzo prossimo

Carlo D'Asaro Biondo

Carlo D'Asaro Biondo

Il presidente per le partnership EMEA di Google, Carlo D’Asaro Biondo, ha lasciato dopo dieci anni il suo incarico per dedicarsi a un nuovo progetto professionale. Lo si legge in un comunicato stampa diffuso dalla società e ripreso dal quotidiano francese Le Figaro. La squadra di D’Asaro Biondo, che lascerà effettivamente il suo ruolo a marzo 2020, si occupa delle collaborazioni con aziende appartenenti a settori diversi, in particolare editoria, media e intrattenimento, telecomunicazioni, automotive, viaggi, retail e finanza. “Queste partnership sono concepite per aiutare queste realtà ad avere successo nel loro sviluppo online”, si legge nella nota. D’Asaro Biondo è stato il promotore del progetto Digital News Initiative (DNI) con cui Google finanzia le migliori proposte di informazione online.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI