• Programmatic
  • Engage conference

09/09/2020
di Cosimo Vestito

Awin acquisisce il 100% del network australiano di affiliate marketing Commission Factory

L'agenzia di cui Daiana Iacono è Client Services Director per l'Italia consolida così la posizione di leadership fuori dall’Europa. Fatturato a +29% nel secondo trimestre

Awin - Blog - 1025 x 682.jpg

Awin ha annunciato il completamento dell’acquisizione del network Commission Factory, il principale affiliate e tech provider in Australia fondato nel 2011 e partner di oltre 400 brand. Da oggi, dunque, i clienti di Awin avranno accesso ai mercati ad alto potenziale di Australia, Nuova Zelanda e Sud-Est asiatico.

L’operazione si inserisce in un anno positivo per Awin, che ha visto una crescita del fatturato del 29% nel secondo trimestre del 2020 (rispetto al secondo trimestre del 2019). Un trend opposto a quello della spesa pubblicitaria globale, che sta subendo una diminuzione del 9,1% per lo stesso periodo (stime Zenith). 

La pandemia ha cambiato le abitudini dei consumatori online e cementato al contempo la posizione di Awin all'interno del settore eCommerce e Martech, si legge nella nota.

"Anche Commission Factory ha avuto un anno incredibilmente positivo; la crescita pre-pandemica è stata del +28% rispetto all'anno precedente e, come Awin, è arrivata al +60% durante i mesi di pieno lockdown di aprile e giugno. I numeri parlano da soli e stanno superando di gran lunga tutte le aspettative - ha commentato Adam Ross, COO di Awin - Decidere di fare un investimento completo e acquisire il network di affiliazione leader in Australia non è solo una decisione di business smart e strategica per Awin: la pandemia ha accelerato una serie di tendenze a nostro favore e la giusta combinazione di tecnologie di marketing innovative e servizi di consulenza strategica sta portando a risultati eccezionali per i nostri clienti in tutti i mercati. Siamo ora orgogliosi di poter includere in questo mix anche l'Australia e il Sud Est asiatico".

“Nonostante il periodo indubbiamente difficile e il cambio delle modalità di lavoro, siamo riusciti a supportare i nostri clienti, consigliando nuove strategie per i loro eCommerce. Fondamentale è stato il dialogo e la continua cooperazione tra i diversi team internazionali, che hanno messo a disposizione di tutti tanti interessanti insight. Siamo sicuri che gli ultimi mesi dell’anno, da sempre i più sfidanti, ci riserveranno nuove soddisfazioni”, ha concluso Daiana Iacono, Client Services Director Awin Italia.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI