• Programmatic
  • Engage conference

07/10/2022
di Cristina Oliva

Wallapop sceglie Booster Box per il performance marketing in Italia e Portogallo

L’obiettivo della piattaforma spagnola leader nella compravendita di prodotti second hand è entrare in contatto con Gen Z e Millennials italiani e portoghesi per rafforzare la sua presenza internazionale

boosterbox-wallapop.jpg

Wallapop, piattaforma leader nella compravendita di prodotti second hand che promuove un modello di consumo consapevole e sostenibile, ha scelto Booster Box per il performance marketing. La società spagnola fondata nel 2013 a Barcellona connette, ogni mese, una community di 15 milioni di utenti che collettivamente creano circa 100 milioni di annunci all’anno.

A Booster Box, agenzia specializzata nel marketing scientifico con un forte background tech, più nello specifico, è affidata la gestione sui mercati Italia e Portogallo delle campagne di performance marketing paid search, paid social e programmatic advertising oltre alle campagne di branding sulle piattaforme di digital advertising, con l’obiettivo di sviluppare nuove quote di mercato per il brand spagnolo.

Giuseppe Montana, Head of International di Wallapop, commenta: “Siamo felici di questa collaborazione con Booster Box, un partner di respiro internazionale che siamo sicuri guiderà al meglio la nostra strategia di performance marketing in Italia e in Portogallo, due mercati a cui siamo molto legati e in cui sappiamo esserci una grande attenzione nel segmento del second hand, all’interno del quale speriamo di espanderci sempre di più”.

“Per noi la collaborazione con Wallapop è una grande soddisfazione e il risultato della crescita concreta di Booster Box negli anni - dichiara Gianluca Binelli, Managing Director & Founder di Booster Box. - Wallapop domina il mercato second-hand spagnolo e ha l’obiettivo di espandere la sua quota di mercato in Italia e Portogallo, facendo leva sulla crescita del mercato dell’usato, prodotta da forti cambiamenti culturali in atto.”

“Siamo contenti di essere il partner di Wallapop in questo percorso di crescita - continua Gianluca Binelli - e metteremo la nostra ownership al servizio del brand per ottenere risultati al di là delle aspettative, così come siamo abituati”.

La crescita della performance marketing agency si legge dai numeri, risultati e new business ma anche dalla recente nuova apertura di un ufficio proprio sul territorio spagnolo, a Barcellona: situato nel 22@ Distretto a due passi dalla costa, il nuovo ufficio è testimonianza di un investimento concreto dell’agenzia sul territorio spagnolo e della sua crescita in termini assoluti.

“Il nostro ufficio a Barcellona rappresenta una nuova milestone per Booster Box, ed è la naturale conseguenza del nostro investimento sul territorio spagnolo. Sono fiero di questo passo avanti e dei risultati che stiamo producendo su scala internazionale”, conclude Gianluca Binelli.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI