• Programmatic
  • Engage conference

29/11/2022
di Cristina Oliva

Fondazione Compagnia di San Paolo e Fondazione Cariplo unite per favorire la transizione digitale nell’economia sociale

Partecipa all'iniziativa in qualità di Innovation Advisor anche Aleide Web Agency

Articolo 4 Engage.jpg

Evoluzioni”: è questo il nome dato dalle fondazioni Cariplo e San Paolo al bando lanciato congiuntamente a marzo, per favorire la realizzazione di strategie e processi inerenti alla transizione digitale e tutte le innovazioni che ne conseguono. Questo progetto di sostenibilità si è rivolto a tutti gli enti operanti nel terzo settore nell’ambito dell’economia sociale che abbiano almeno una sede operativa in Lombardia, Piemonte, Liguria o Valle d’Aosta. Si tratta di organizzazioni non profit - associazioni, imprese, cooperative sociali e fondazioni - che ricoprono un ruolo fondamentale all’interno della società nonché nell’economia del nostro paese, costituendo circa il 4% del Pil nazionale.

L’obbiettivo dell’iniziativa è quello di sostenere e accompagnare questi enti in un percorso di innovazione, promuovendo la realizzazione di un piano pluriennale che miri all’integrazione di supporti tecnologici nell’operato dei soggetti sociali in questione.

Il tutto grazie ai finanziamenti delle due fondazioni, che per dare vita a questo progetto hanno stanziato 1,8 milioni di euro.

Nello specifico, all’interno del bando si possono individuare quattro ambiti ritenuti strategici in relazione all’innovazione tecnologica nell’economia sociale:

  • Quello della digital transformation, che riguarda la digitalizzazione nei processi organizzativi interni e nei processi di filiera delle organizzazioni.
  • Quello dello human-centered design, relativo all’innovazione tecnologica dei servizi offerti dalle organizzazioni e all’impatto sociale che ne consegue.
  • L’ambito riguardante la data-driven organisation, ovvero l’ottimizzazione della gestione e dell’utilizzo dei dati grazie a supporti tecnologici per prendere le migliori decisioni strategiche.
  • Infine, l’area relativa al marketing, la comunicazione e il fundraising, che consiste nella realizzazione di processi di digitalizzazione delle attività volte a comunicare l’operato delle organizzazioni, per lo più col fine di raccogliere fondi.

Per supportare gli enti nella partecipazione a questo bando, le due fondazioni hanno inoltre selezionato alcune web agency affidando loro il ruolo di Innovation Advisor, con il compito di aiutare le organizzazioni non profit a realizzare una strategia di innovazione digitale e, qualora il progetto superasse tutte le fasi di selezione, a concretizzarla.

In una fase preliminare sono state organizzate dalle fondazioni due giornate di incontro in cui gli enti potevano scegliere l’Innovation Advisor più adatto in base alle esigenze del proprio progetto.

Aleide Web Agency, agenzia di Milano specializzata in digital transformation, è stata selezionata da cinque Onlus per presentare il proprio progetto di innovazione al bando Evoluzioni.

Queste cinque partnership hanno portato alla creazione e presentazione di altrettanti progetti, tre dei quali fanno parte dei 42 che hanno superato la prima fase di selezione, ricevendo un fondo di 15.000 euro per la stesura di un’analisi di fattibilità e l’elaborazione di una strategia e di un piano esecutivo per poter raggiungere gli obbiettivi prefissati. I progetti in questione, che stanno attualmente prendendo forma, verranno sottoposti nel febbraio del 2023 a una nuova fase di selezione, in seguito alla quale, in caso di riscontro positivo, 10 onlus potranno accedere a un contributo massimo di 120.000 euro destinato all’implementazione del progetto esecutivo.

Nei prossimi mesi si potranno quindi scoprire quali onlus italiane potranno affrontare questa nuova sfida nel mondo digitale grazie alle possibilità offerte dalla Fondazione San Paolo e la Fondazione Cariplo attraverso questo virtuoso progetto.
 

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI