• Programmatic
  • Engage conference

23/02/2023
di Caterina Varpi

Channel Factory potenzia il team italiano con l'ingresso di Silvia Mariani e Luca Petrachi

I manager contribuiranno allo sviluppo e al supporto dei clienti e del crescente numero di progetti di brand suitability e conscious advertising

Silvia Mariani e Luca Petrachi

Silvia Mariani e Luca Petrachi

Il gruppo di lavoro italiano di Channel Factory accoglie nuovi specialisti per rispondere alle crescenti esigenze dei clienti nazionali, sempre più attenti ai temi della suitability e di diversity & inclusion.

A rinforzare il team arrivano Silvia Mariani, Client Solutions Manager, e il Sales Manager Luca Petrachi.

Forte di una crescita nel 2022 che ha superato le aspettative, la piattaforma tecnologica video globale, che massimizza l’efficienza delle performance e i parametri di brand suitability per YouTube, Channel Factory si appresta a raccogliere i risultati degli sforzi e degli investimenti fatti negli ultimi due anni per diffondere la cultura della brand suitability e dell’inclusione con il Conscious Advertising Project, si legge nella nota. 

“È entusiasmante salutare questi primi mesi dell’anno accogliendo nuovi colleghi e, nello stesso tempo, consolidare il nostro team di lavoro”, dichiara Luca Di Cesare, Country Manager di Channel Factory Italia e Spagna. “È un modo fantastico di inaugurare i nostri piani di sviluppo per il mercato italiano. Anche quest’anno ci aspettano obiettivi sfidanti e il rafforzamento del gruppo di specialisti ci permette di lavorare ancora più intensamente sulla diffusione della cultura della Brand Suitability e del Conscious Advertising Project tra le aziende e i centri media, facendo toccare con mano modelli inediti di fare comunicazione video digitale, che permettono di raggiungere più velocemente gli obiettivi di business, rispettando i valori, aumentando il coinvolgimento delle audience e gli indicatori di performance dei progetti di comunicazione pubblicitaria”.


Leggi anche: DIVERSITY E INCLUSION NEI PIANI MEDIA: CHANNEL FACTORY LANCIA IL CONSCIOUS ADVERTISING PROJECT


Le carriere di Silvia Marian e Luca Petrachi

I due nuovi ingressi in Channel Factory sono all’insegna del potenziamento dello sviluppo del mercato tricolore.

Silvia Mariani è laureata all’Università Cattolica del Sacro Cuore in Lingua russa e inglese. Ha perfezionato la lingua russa a Kiev dove si è occupata di traduzioni e ha poi aggiunto il portoghese seguendo il corso di laurea magistrale in Marketing alla Facoltà di Design, Tecnologia e Comunicazione dell’Università Europea Iade a Lisbona. 

In Channel Factory entra con il ruolo di Client Solutions Manager, dopo aver lavorato per oltre 4 anni, prima nella sede di Milano e poi nella sede svizzera, di Hearst Magazines come Performance Marketing Specialist. Significativa l’esperienza lavorativa come Social Media Manager per la radio RFM Portugal che ha accompagnato il suo soggiorno accademico a Lisbona. Le competenze in Marketing & Sales hanno fatto parte del suo percorso professionale sin dall’inizio e oggi Silvia punta diritto sulla capacità di lavorare in squadra, tecnica che è diventata il suo tratto personale.

Laurea alla Cattolica del Sacro Cuore in Scienze Statistiche, per Luca Petrachi, nuovo Sales Manager di Channel Factory che si occupa della gestione di alcuni dei centri media più importanti.

Prima di entrare in Channel Factory, Luca Petrachi ha lavorato in diversi centri media, da Mediacom a PHD passando per Universal McCann, dove ha avuto la possibilità di lavorare su diverse tipologie di brand e con responsabilità crescenti, acquisendo le opportune competenze nel digital advertising e nell’accounting verso i clienti.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI