• Programmatic
  • Engage conference

12/06/2020

Chris Cox torna in Facebook: si occuperà di app, prodotto e marketing

Il top manager aveva lasciato Menlo Park nel marzo 2019 per differenze di vedute con il Ceo Mark Zuckerberg

Chris Cox torna a lavorare per Facebook un anno e qualche mese dopo avere lasciato la compagnia californiana. Il top manager aveva lasciato Menlo Park nel marzo 2019, per differenze di vedute con il Ceo Mark Zuckerberg, così come Chris Daniels, vice presidente di WhatsApp. Chris Cox riprende dunque la responsabilità dei prodotti della compagnia e si occuperà in qualità di chief product officer della supervisione della app di Facebook, nonché di Messenger, WhatsApp e Instagram, così come del marketing. "Sono stato via solo poco più di un anno, ma adesso c'è un mondo diverso. Ho riflettuto molto su cosa posso fare per le nostre famiglie e comunità oggi, e per il mondo in cui vivranno i nostri figli domani", ha spiegato Cox in un post. "Facebook e i nostri prodotti non sono mai stati così rilevanti per il nostro futuro. È il posto che conosco meglio, è un posto che ho aiutato a costruire ed è il posto migliore per rimboccarmi le maniche e dare una mano". Chris Cox è entrato in Facebook come ingegnere del software nel 2005 e ha avuto un ruolo importante nella creazione del News Feed. Nel 2008 è passato a supervisionare tutti i prodotti di Facebook, a cui nel corso degli anni si sono aggiunti Messenger, Instagram e WhatsApp.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI