• Programmatic
  • Engage conference

08/05/2019
di Rosa Guerrieri

Quali sono i formati pubblicitari di Amazon preferiti dai brand?

Più di metà degli investimenti sul sito ecommerce va su pubblicità di tipo search, il restante tra display e video. Intanto il business adv della società continua a crescere

amazon-formati.png

Ad oggi Amazon è considerata a tutti gli effetti, nel mondo occidentale, la terza potenza pubblicitaria, l'unica in grado di minacciare il duopolio Google-Facebook. Grazie a un preziosissimo bacino di dati a disposizione e a un'offerta adv in costante arricchimento, il business commerciale del colosso ecommerce di Seattle è in rapidissima crescita e l'azienda è sempre più popolare tra gli inserzionisti. Ma qual è il formato pubblicitario di Amazon che le aziende preferiscono? Secondo uno studio condotto in USA dalla società Cowen and Company, la spesa pubblicitaria delle aziende è abbastanza equamente distribuita in 5 categorie: display tradizionale, display di prodotto, prodotti sponsorizzati, annunci video e headline search. Se si accorpano però i formati in tipologie più ampie, la maggior parte degli investimenti (il 57%) va su pubblicità di tipo search, mentre il restante 43% è allocato tra display e video. amazon-formati Intanto, i ricavi pubblicitari di Amazon continuano a crescere. Emarketer stima che quest'anno la raccolta possa aumentare di 4,83 miliardi di dollari a livello globale (2,12 miliardi provengono da mobile), di cui quasi 900 milioni nei mercati extra USA. amazon-adv-2019

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI