• Programmatic
  • Engage conference

15/07/2019
di Rosa Guerrieri

Merkle (Dentsu Aegis Network) si rafforza in ambito dati e analytics con un'acquisizione

Comprata la maggioranza dell'indiana Ugam. La holding sostiene che si tratti di una delle più grosse transazioni nella storia della società

Dentsu Aegis Network continua a puntare decisamente sul mondo del martech. La holding pubblicitaria ha infatti deciso di rafforzare l'offerta in ambito dati e analytics della sua agenzia di performance marketing Merkle - a sua volta comprata nel 2016 - con una nuova, importante acquisizione. Il gruppo ha ufficializzato di aver comprato la maggioranza della società specializzata Ugam, basata in India e con 1800 dipendenti dislocati tra varie sedi anche negli Stati Uniti e in Australia. Il player, che opera sia nel mercato B2B che in quello B2C, andrà, secondo quanto dichiarato da Dentsu Aegis Network, a rafforzare l'offerta di Merkle, rendendola più scalabile e contribuendo ad arricchire anche la piattaforma di precision marketing M1. I termini economici dell'acquisizione non sono stati resi noti, ma la holding sostiene che si tratti di una delle più grosse transazioni della storia di Merkle (per Dentsu si tratta del quinto acquisto legato a Merkle negli ultimi 12 mesi). Ugan verrà ribrandizzata come "Ugam, a Merkle Company", e continuerà ad essere guidata da Sunil Mirani, co-founder e CEO della società, che riporterà a Craig Dempster, presidente di Merkle Americas.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI