• Programmatic
  • Engage conference

18/04/2019
di Cosimo Vestito

Teads, partnership esclusiva con The Guardian News & Media in Regno Unito e EEA

L’accesso alla piattaforma permetterà all'editore di rendere scalabile la propria inventory sui formati inRead e di aumentare la monetizzazione sulle pubblicità video e display

File_001.png

Teads oggi annuncia la partnership esclusiva con The Guardian News & Media (GNM) sui mercati del Regno Unito e nell'Area Economica Europea (EEA) per la distribuzione dei formati pubblicitari inRead tramite le tecnologie proprietarie. L’accesso alla piattaforma di Teads permetterà a GNM di rendere scalabile la propria inventory sui formati inRead e di aumentare la monetizzazione sulle pubblicità video e display sia attraverso la propria vendita diretta, sia grazie alla domanda Teads. Inizialmente questo accordo coprirà i browser su mobile e desktop, ma nell’arco del 2019 si estenderà anche all’inventory in-app. “I formati inRead video e display offrono agli advertiser e ai publisher soluzioni interattive, creative e non invasive. Siamo felici di collaborare con Teads e di aver scelto la sua piattaforma tecnologica come parte della nostra strategia generale in modo da assicurare ai brand l’accesso al nostro ambiente di qualità e audience incrementali”, ha dichiarato Hamish Nicklin, Chief Revenue Officer di The Guardian. “Siamo onorati di poter collaborare con The Guardian. L’obiettivo della nostra piattaforma è quello di supportare i publisher per creare un futuro sostenibile per il mondo dei media e del giornalismo, attraverso tecnologie di primissimo livello e The Guardian sposa perfettamente il nostro approccio”, ha aggiunto Lee Fels, UK Publishing Director di Teads. Anche quest'anno, in occasione della Milano Design Week, Teads ha tenuto Switch, evento che ha ospitato conferenze e workshop creativi che hanno supportato marchi, editori e agenzie creative a ridisegnare il loro percorso di trasformazione digitale.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI