• Programmatic
  • Engage conference

12/05/2020

Studenti.it, online i podcast dedicati ai maturandi

Te Lo Spiega Studenti.it propone ogni settimana quattro pillole incentrate sul programma di italiano e storia

Studenti-podcast.jpg

Sarà una maturità diversa quella che dovranno affrontare gli studenti italiani a partire dal 17 giugno. L’emergenza sanitaria ha infatti imposto regole straordinarie per l’esame più atteso: saltano le tradizionali prove scritte e i maturandi dovranno sostenere solo un colloquio orale, che si terrà in aula con nuove modalità, davanti ad una commissione di membri interni, nel rispetto delle norme sul distanziamento sociale previste dal Miur. Studenti.it, il brand del Gruppo Mondadori attivo in Italia sul digitale nel mondo education con oltre 4,3 milioni di utenti mensili su Audiweb e una pagina Facebook con circa 500mila fan, mette a disposizione dei ragazzi dei podcast realizzati ad hoc. In questi mesi il sito ha continuato a supportare i ragazzi lontani dai banchi di scuola, con materiali per la didattica a distanza e per continuare la preparazione all’esame di maturità. Ora il sito presenta un nuovo strumento didattico pratico e veloce: Te Lo Spiega Studenti.it, i podcast esclusivi del brand dedicati ai maturandi. Ogni settimana quattro pillole incentrate sul programma di italiano e storia, che aiutano gli studenti di tutti gli indirizzi a ripassare prima di un’interrogazione o di un compito i punti principali di un argomento o le mini biografie dei più grandi personaggi che hanno segnato la storia. Partner tecnologico di Studenti.it nella creazione di questi nuovi contenuti è Spreaker, piattaforma per la creazione, distribuzione e monetizzazione di podcast. I podcast Te Lo Spiega Studenti.it hanno già raggiunto 100 mila download al mese su tutte le piattaforme più utilizzate dai ragazzi e risultano tra i contenuti consigliati da Spotify e Google, riporta la nota stampa.

Numeri in crescita per Studenti.it

Studenti.it ha visto nel mese di aprile un aumento del 50% di traffico rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, spiega la nota stampa. La pagina Facebook ha raggiunto quasi 500 mila fan con un gruppo dedicato alla Maturità 2020, a cui si aggiunge anche un nuovo gruppo su Telegram. Il canale Youtube che ha raddoppiato le visualizzazioni, grazie allo sviluppo di nuovi format che si aggiungono ai tradizionali video appunti, spiega la nota.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI