• Programmatic
  • Engage conference

24/01/2020

Sky, frena la pubblicità in Europa. In estate il lancio di NBC Sky World News

La pay tv europea chiude il 2019 con ricavi pari a 19,22 miliardi di dollari, in calo del 3% rispetto al 2018, e vede aumentare il numero degli abbonati, ormai quasi a quota 24 milioni. Il nuovo network internazionale di news avrà sede a Londa

sky.jpg

Sky ha chiuso il 2019 con ricavi pari a 19,22 miliardi di dollari, in calo del 3% rispetto al 2018. Una flessione su cui ha pesato in particolare, segnala la capogruppo Comcast nella nota di bilancio, la frenata del business pubblicitario (-4,1%), dovuta in soprattutto ai limiti imposti alla diffusione degli spot degli operatori di scommesse in Italia e Gran Bretagna. Se non si considera l’impatto dei cambi di valuta, il giro d’affari di Sky risulta in crescita dell’1,7%. In Italia Sky ha chiuso i primi undici mesi dell'anno con un giro d'affari pubblicitario di quasi 442 milioni di euro, sostanzialmente in linea con il risultato dello stesso periodo del 2018. Bene la marginalità: l’Ebitda adjusted è stato di 3,1 miliardi di dollari, in aumento di circa il 7%. Cresce inoltre il numero degli abbonati, ormai quasi 24 milioni nei paesi europei dove la società è operativa. Intanto, Comcast ha annunciato che quest’estate lancerà un nuovo network televisivo di news in lingua inglese in diversi paesi. NBC Sky World News, questo il nome dell’emittente, sarà supervisionato da Deborah Turness, chairman di Nbc News International, e opererà dalla sede di Sky di Osterley, a Londra. In programma ci sarebbe però anche l’apertura di una decina di uffici internazionali.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI