• Programmatic
  • Engage conference

22/11/2019
di Caterina Varpi

NeveItalia entra nel network Gazzetta Active di Gazzetta.it

Il sito di Informazione sugli sport invernali, presto online con una nuova veste, aderisce al progetto de La Gazzetta dello Sport dedicato a tutti gli italiani che praticano attivamente attività sportiva

NeveItalia-Turismo.jpg

NeveItalia, il sito dedicato al turismo di montagna nato 15 anni da un’idea di Angelo Bonorino, entra, a partire dal prossimo lunedì, nel network Gazzetta Active nuova offerta di Gazzetta.it presentata al Festival dello Sport di Trento e dedicata al mondo dello sport praticato, dopo essere stato, dal 2017 nel circuito di Valica (ne abbiamo parlato qui). La raccolta pubblicitaria del sito, che si appresta a chiudere l'anno con un fatturato di circa 145.000 euro, in linea con l'anno scorso, visto l'investimento fatto nella nuova sede di Busto Arsizio, sarà ora gestita da RCS Pubblicità. Dal 2009 grazie al contributo di Federico Casnati, NeveItalia ha proposto ai propri utenti un’area dedicata ai test e materiali e dal 2014 grazie ad un progetto portato avanti da un gruppo di penne e voci specializzate, tra i quali Dario Puppo, oggi Direttore Editoriale del sito, ha iniziato a coprire con puntualità tutti gli aspetti dell’agonismo legato agli sport della neve. “Dopo 5 anni consecutivi in cui il sito ha superato il milione di utenti unici, abbiamo deciso che era il momento di fare un passo in avanti ed accettare la proposta de La Gazzetta dello Sport, il primo quotidiano sportivo Italiano con alle spalle il più autorevole gruppo editoriale del paese”, commenta Angelo Bonorino. “Il 90% del nostro fatturato è relativo ai prodotti digitali ed in particolare dalla pubblicità online, soprattutto di aziende del settore Neve. Siamo sicuri che con Gazzetta potremo espandere sia il nostro pubblico che la qualità dei nostri investitori. Abbiamo iniziato la collaborazione con RCS un anno fa fornendo il Bollettino Neve per Corriere della Sera e siamo entusiasti oggi di prendere parte a un nuovo entusiasmante progetto editoriale”. Lo sport praticato è una abitudine sempre più diffusa tra gli italiani: il 31%, 16,5 milioni di persone, pratica sport non competitivo nel tempo libero. Uomini e donne in parti uguali, hanno un’età compresa tra i 14 e i 54 anni. Il 57% è diplomato o laureato, il 72% è di condizione socioeconomica medio-alta (fonte Eurisko18). “Con NeveItalia, l’offerta informativa di Gazzetta Active si arricchisce di un tassello importante, proprio all’inizio della stagione sciistica”, dice Andrea Di Caro, vicedirettore de La Gazzetta dello Sport. “I lettori, che da sempre trovano in noi il punto di riferimento per l’informazione sportiva, adesso con Gazzetta Active hanno accesso anche a tutta la componente legata alla pratica: Running (e Triathlon, Trekking e Cammini), Mare, Neve, Bici, Fitness, Alimentazione e Salute.” Il restyling di NeveItalia inaugurato con questa partnership, porta in evidenza una nuova area del sito che entra insieme a Turismo, Materiali e Sport nel primo livello di Navigazione di NeveItalia. E’ l’area dedicata alla Tecnica sciistica, che NeveItalia svilupperà in collaborazione con Jam Session, l’organizzazione tecnico-didattica fondata da Valerio Malfatto conosciuta da tutti gli appassionati della rete per la capacità di trasferire agli utenti in modo semplice concetti complessi. Valerio collabora con il sito dal 2016 ed è molto conosciuto anche in ambito internazionale, spesso ha rappresentato all’estero “the Italian Ski Style” e sta sviluppando insieme a NeveItalia progetti all’estero, in particolare in Cina, con sullo sfondo le Olimpiadi di Pechino 2022.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI