• Programmatic
  • Engage conference

09/10/2018
di Caterina Varpi

Multiplayer.it in partneship con ESL per crescere con gli esport

Il web magazine italiano dedicato al mondo dei videogiochi arricchisce la propria offerta con nuovi contenuti esclusivi e tante novità dal mondo degli esport

Multiplayer.it si schiera a fianco di ESL per il settore del gaming. Il web magazine italiano dedicato interamente al mondo dei videogiochi del gruppo Netaddiction ha infatti concordato una partnership in esclusiva con ESL, la piattaforma attiva nel mondo degli esport. Oggi gli esports sono uno dei fenomeni con i maggiori tassi di crescita a livello internazionale: nel 2018 si stima giungerà ad un giro d’affari di 906 milioni di dollari con l’obiettivo di arrivare ad oltre 1 miliardo e 650 milioni nel 2021. La collaborazione nasce con l’obiettivo comune di accrescere ulteriormente la visibilità degli esport presso tutti gli appassionati di videogiochi attraverso la produzione e la condivisione di contenuti, anche in esclusiva. Multiplayer.it sarà quindi l’unico partner italiano ad avere accesso ai contenuti firmati ESL come media all digital di settore con una corsia preferenziale rispetto ad interviste e approfondimenti esclusivi ai caster della piattaforma, in occasione delle più importanti fiere e manifestazioni di gaming. «Si tratta di un’importante sfida per Multiplayer.it che, prossimo a festeggiare il ventesimo anniversario della nascita, decide di presentarsi nel mondo degli esport per introdurlo al suo vasto seguito di oltre 2 milioni gli utenti unici mensili, tutti appassionati di videogame. Non potevamo pensare ad un modo migliore per cominciare quest’avventura che scegliendo un partner d’eccellenza come ESL, leader mondiale del settore», afferma Andrea Pucci, Ceo e Founder di Netaddiction. Continua Pucci: «Siamo la realtà italiana più longeva in questo settore e ci gratifica avere trovato un partner come ESL, che è l’anima ed il volto di un diverso modo di vivere oggi l’intrattenimento digitale». Tra i vari strumenti che la testata giornalistica Multiplayer.it metterà a disposizione di ESL è il canale Twitch che conta una media di oltre 1.500 spettatori giornalieri, più di 3 milioni di minuti visualizzati al mese e 1 milione di ore di live mensili con all’attivo un totale di circa 12 milioni di views delle live session, spiega il comunicato. Grazie a questa partnership, dunque, le sfide e i tornei di ESL saranno fruibili, oltre che sul canale Twitch proprietario, anche  su quello di Multiplayer.it. La partnership ha il suo via in occasione di uno dei principali appuntamenti italiani dedicati al gaming, la nuova edizione di Lucca Comics and Games.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI