• Programmatic
  • Engage conference

19/03/2019
di Caterina Varpi

Mondadori rinnova Starbene. On air la campagna pubblicitaria

I contenuti saranno condivisi su Instagram e saranno coinvolte 12 influencer del settore wellness e atlete

starbene-19.jpg

Mondadori continua con il rinnovo dei suoi magazine (ne abbiamo parlato qui). Starbene da questa settimana cambia e si presenta con una nuova veste grafica e contenuti più contemporanei. Il nuovo Starbene vuole raggiungere un’audience più ampia e giovane. Verrà esteso il raggio di condivisione dei contenuti anche alle under 40, coinvolgendo e stimolando la loro curiosità anche sui social network, in particolare Instagram, tramite le "psico pillole dello psicologo del buonumore", i brevi video sull’alimentazione, le dirette, le immagini legate alla natura, le stories e le grafiche mindfulness. Il magazine coinvolgerà, inoltre, influencer del settore wellness e atlete, che andranno ad affiancare i medici che da sempre accompagnano il settimanale. "Starbene continua a contare sulla consulenza di oltre 40 medici, garanzia di autorevolezza, fiducia e aggiornamento scientifico. Ma al tempo stesso si apre al mondo degli influencer, capaci di coinvolgere maggiormente il lettore, che li percepisce più vicini. Il magazine ha attivato una squadra di 12 social ambassador che produrranno contenuti inediti per la testata e ne amplificheranno il messaggio presso la loro community" ha evidenziato Annalisa Monfreda, direttore di Starbene. Le dodici influencer si racconteranno nel corso delle settimane alle lettrici e agli utenti parlando di sport, cibo, salute e benessere. Gli esperti di Starbene per la prima volta avranno maggior spazio ed elargiranno consigli, spunti e riflessioni per indagare su argomenti di interesse collettivo in ambito sanitario, fornendo soluzioni e chiarimenti. Il nuovo Starbene avrà nuove sezioni, arricchite da interviste, a tre velocità, che si svilupperanno all’interno del magazine: la sezione iniziale, dedicata alla lettura veloce di notizie, la sezione centrale per i piccoli approfondimenti, e la finale, con delle rubriche da staccare e conservare. Il magazine declinerà i propri contenuti anche attraverso progetti speciali multichannel ed eventi che vedranno la partecipazione di blogger e influencer. Fondi chiari e impaginati più ariosi danno vita alla nuova veste grafica. Il lancio sarà accompagnato da una campagna pubblicitaria, pianificata da MediaClub, declinata su stampa, siti, social e direct marketing.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI