• Programmatic
  • Engage conference

10/11/2020
di Marco Donati

La BCMA assegna il riconoscimento Best in Class al video realizzato da Ciaopeople per Napisan

''Tema in classe'' ha promosso - durante il lockdown - il progetto “Igiene Insieme” di Napisan, in collaborazione con l’Università Vita-Salute San Raffaele e La Fabbrica

Napisan_Ciaopeople_comunicatostampa_thumb (1).jpg

Il 2020 è stato - ed è tuttora - un anno sfidante. I marchi hanno dovuto rivoluzionare la propria comunicazione puntando sulla sensibilizzazione, la trasmissione di valori e l’ascolto delle persone. La creatività ha rappresentato una risorsa per fare la differenza. 

In questo contesto, la BCMA, Branded Content Marketing Association, partner internazionale di OBE, ha lanciato ad agosto il contest Global Lockdown Content Showcase per celebrare i migliori progetti di Branded Content & Entertainment sviluppati nel mondo durante il lockdown. 

12 i paesi coinvolti per un totale di 52 campagne che hanno saputo trasmettere dei valori al pubblico ricorrendo a diverse forme di creatività: intrattenendo, informando, istruendo e ispirando. 

17 campagne globali hanno ottenuto il riconoscimento Best in class, la massima categoria prevista dal contest. Tra queste, il branded video ''tema in classe'' realizzato da Ciaopeople per la campagna Igiene insieme di Napisan.

Il progetto "Igiene insieme"

Napisan, leader nel settore igiene, ha strategicamente individuato le principali preoccupazioni dei genitori e degli insegnanti durante l'emergenza Covid-19: come spiegare ai bambini l'importanza dell'igiene? Come garantire corrette abitudini di pulizia sui banchi di scuola? Come accompagnarli nel ritorno alla normalità e alla socialità?

Il progetto "Igiene Insieme", nasce in collaborazione con l’Università Vita-Salute San Raffaele e l’agenzia La Fabbrica per aiutare genitori e insegnanti a trasferire ai bambini un insieme di pratiche corrette per l'igiene quotidiana, sia a scuola che in giro. Il progetto prevede sia una componente educational, con consigli utili e semplici presenti sul sito dedicato e una componente ''fisica'' con l'invio gratuito presso le scuole d'infanzia e primarie di kit contenenti materiale educativo, giochi e prodotti per l'igiene profonda dei locali scolastici.

Perchè l'igiene non è una questione privata: solo agendo tutti insieme possiamo limitare il diffondersi del virus e superare la situazione di emergenza.

Napisan_Ciaopeople_comunicatostampa_ (1).jpg

Il video "Tema in classe"

Ciaopeople, gruppo editoriale di Fanpage.it, Ohga e Cookist, ha collaborato allo scopo di garantire la massima awareness al progetto e contribuire alla diffusione di pratiche virtuose.

Fulcro dell'attività di comunicazione ideata per Napisan è il branded video "Tema in classe", meritevole del riconoscimento di BCMA. Nel video, un gruppo di bambini - durante una lezione di didattica online con la propria insegnante - racconta le loro giornate in casa e le abitudini igiene e pulizia che hanno imparato ad applicare, nell'attesa di poter tornare finalmente a scuola. Pubblicato su Ohga, il video è stato visto da oltre 1,4 milioni di persone, ed ha generato un sentiment positivo ed empatia nei confronti della categoria degli insegnanti, messa a dura prova. Il video inoltre è stato mostrato durante le lezioni di didattica online nelle scuole di tutta Italia.

Il video hero è il primo pezzo di una content strategy integrata sulle testate del gruppo Ciaopeople. Su Ohga - scelta strategica per rivolgersi a un target sensibile ai temi di salute, benessere e sostenibilità - il dialogo è continuato con altri contenuti video utli, i consigli di "Igiene insieme". Mentre su Fanpage.it, per coinvolgere un pubblico più ampio ed eterogeneo, Napisan ha prima comunicato attraverso articoli di approfondimento, poi con un nuovo video su ‘’l'emozione del rientro’’ e, nelle prossime settimane, andrà online la fase finale della campagna: il video in cui le telecamere di Fanpage.it entreranno nel vivo degli istituti scolastici che hanno da poco riaperto agli studenti, per raccontare il punto di vista dei docenti.

Un'attività di comunicazione integrata, che ha saputo valorizzare e concretizzare l'obiettivo di Napisan. Perché la buona riuscita di un progetto si fa insieme.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI