• Programmatic
  • Engage conference

26/10/2020
di Caterina Varpi

Il sito di economia e finanzia Firstonline affida la raccolta pubblicitaria a Newsonline

La testata, fondata e controllata da Ernesto Auci e Franco Locatelli, si unisce al network di Italiaonline

Fabio Peloso

Fabio Peloso

Firstonline, giornale online indipendente di economia, finanza e borsa attivo dal maggio 2011, entra a far parte del network di Newsonline, la Business Unit all’interno di Italiaonline, concepita come concessionaria in esclusiva della vendita degli spazi pubblicitari per una rete di siti nativi digitali della categoria news&information.


Leggi anche: ITALIAONLINE DÀ VITA A NEWSONLINE PER LA RACCOLTA DEI SITI DI NEWS E INFORMATION


Firstonline, edito da AL Iniziative Editoriali srl, presieduto da Ernesto Auci e diretto da Franco Locatelli, è il primo sito di news eco-fin ad entrare nel network Newsonline, del quale fanno parte, ad oggi, i seguenti editori con le rispettive testate: SEM srl, con i siti Blitzquotidiano.it e Ladyblitz.it; Globalist Italia, con i siti Globalist.it e Giornaledellospettacolo.it; ilSussidiario.net srl, con ilSussidiario.net; Linkiesta, con Linkiesta.it, Europea e Gastronomika; Entire Digital, con Notizie.it; Editoriale Genesis, con Primaonline.it.

“La giovane famiglia di Newsonline si sta allargando velocemente e siamo davvero felici di accogliere oggi un sito come Firstonline che fin dalla sua nascita ha saputo ritagliarsi uno spazio ben definito nel panorama dell'informazione digitale economico-finanziaria per serietà e autorevolezza - ha dichiarato Fabio Peloso, Chief Commercial Officer Italiaonline - Siamo certi che l'audience specifica che la testata
porta in dote sarà di grande interesse per una fetta dei nostri investitori pubblicitari che guardano sempre con molta attenzione a segmenti di pubblico così fortemente caratterizzati, con benefici per l'intero network".

"Nato circa dieci anni fa, Firstonline, è cresciuto fino a raggiungere gli attuali lusinghieri risultati di diffusione, con le sole proprie forze. Oggi l'accordo con Italiaonline - ha affermato il Presidente Ernesto Auci - segna per noi da un lato il riconoscimento di quanto finora fatto, e dall'altro apre una fase nuova di crescita della nostra testata che si propone di raggiungere ulteriori e più avanzati traguardi di diffusione, consolidando nel contempo l'affidabilità e l'autorevolezza delle nostre informazioni. Abbiamo l'ambizione di offrire ai lettori una sicura guida per potersi orientare con sicurezza nei convulsi, e spesso confusi, avvenimenti politici, economici e finanziari che interessano un Mondo interconnesso ma percorso da fremiti contrastanti e non di rado, violenti. E siamo certi che all'interno del network di Italiaonline, potremo raggiungere un più ampio numero di investitori pubblicitari in grado di apprezzare la qualità della nostra informazione".

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI