• Programmatic
  • Engage conference

15/11/2018
di Lorenzo Mosciatti

Class Editori: aumentano ricavi e raccolta pubblicitaria

La casa editrice guidata dall'a.d. Paolo Cuccia riduce le perdite

Nei primi nove mesi del 2018, Class Editori riduce le perdite di circa 2 milioni di euro (passando dal -12,35 a -10,31 milioni di euro) e mette in cassa ricavi pari a 48,83 milioni di euro, in crescita del 6,5%. Nel terzo trimestre la crescita dei ricavi è arriva al +12%. La raccolta pubblicitaria della casa editrice guidatya dall'a.d. Paolo Cuccia ha registrato un incremento del 3,3%. Bene in particolare il business televisivo con Class CNBC che registra una crescita a doppia cifra (+10%).  La Go Tv si conferma il secondo media dell’editrice per raccolta, consolidando e migliorando i risultati del gennaio-settembre 2018 rispetto all’omologo periodo 2017: oltre 5 milioni di euro con un incremento di oltre 350 mila euro, pari al +8%. Sulla stampa a settembre la crescita della pubblicità commerciale dei quotidiani è a doppia cifra (+11%) e in parità per i mensili a perimetro omogeneo, il che porta il totale stampa commerciale al +5,7% nel mese e alla conferma del segno positivo anche  nel progressivo gennaio-settembre (+1%). I ricavi internet si avvicinano ai 2 milioni di euro con un incremento in linea con il mercato di riferimento (+4% secondo gli ultimi dati Fcp-Assointernet). A fine settembre la posizione finanziaria netta evidenziava un debito pari a 70,48 milioni di euro, in aumento rispetto ai 67,33 milioni di fine 2017.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI