• Programmatic
  • Engage conference

12/12/2019
di Cosimo Vestito

Citynews lancia il nuovo format Branded Research

Si tratta di un branded content in grado di avvicinare i lettori al marchio attraverso la co-produzione di contenuti edutainment creati ad hoc. Il commento di Simone Parrinello, Responsabile del team Iniziative Speciali del Gruppo

Simone Parrinello, Responsabile del team Iniziative Speciali di Citynews

Simone Parrinello, Responsabile del team Iniziative Speciali di Citynews

L'ultima novità in ambito branded content lanciata dal Gruppo Citynews è il Branded Research, un format innovativo, dal taglio educational, che adotta una comunicazione proattiva in grado di avvicinare i lettori al marchio attraverso la co-produzione di contenuti edutainment creati ad hoc. Alimentare engagement, creare brand awareness e generare statistiche di marketing online sono gli obiettivi del Branded Research. “Il Branded Research – spiega Simone Parrinello, Responsabile del team Iniziative Speciali di Citynews – è uno strumento utile per comunicare sia in ottica B2C, attraverso l'utilizzo di brandend content, sia in ottica B2B. Attraverso questo nuovo format, infatti, i lettori diventano veri e propri co-autori del contenuto e tramite le loro risposte al questionario è possibile instaurare un dialogo con i cittadini del territorio al fine di far emergere atteggiamenti e considerazioni reali e condivise. Il format permette di rilevare eventuali differenze tra grandi centri metropolitani e piccole città di provincia e riportare ai lettori, ma anche agli imprenditori, tali evidenze con una funzione strategica per i nostri partner commerciali”.

Sara Assicurazioni è il primo partner a scegliere il format

Ad abbracciare per primo questo nuovo format, Sara Assicurazioni che ha scelto il Gruppo Editoriale Citynews per portare avanti attività di brandend content e brand positioning. “Innovazione: è questo il termine che più di tutti descrive l'attuale momento di Sara Assicurazioni – commenta Marco Mattioli, Responsabile Digital Marketing di Sara Assicurazioni –. Il processo di Digital Transformation che abbiamo avviato ormai da un paio d'anni prevede anche la possibilità di sperimentare ed è in questa prospettiva che, durante la nostra campagna istituzionale di fine anno, abbiamo testato formati nuovi e impattanti. Abbiamo accolto con favore l'opportunità che Citynews ci ha offerto che, con la Branded Research, ci ha permesso di avere un’importante quantità di informazioni, su una base di partecipanti estesa e in tempi coerenti con il periodo storico che viviamo”. Il progetto per Sara Assicurazioni ha visto la pubblicazione simultanea per sette giorni consecutivi, conclusi oggi, di un sondaggio d'opinione su tutte le 50 edizioni di prossimità di Citynews. Attraverso un format flessibile, il messaggio è stato veicolato intorno ad un focus specifico, quello delle assicurazioni, al fine di ricavare opinioni, conoscenze e visione del brand che i consumatori, reali e potenziali, hanno. In particolare, il Sondaggio Editoriale ha avuto l'obiettivo di indagare su cinque aree principali: automobile, casa, pensione, risparmi e salute. “Terminata la fase di raccolta dei dati e scelti i topic che il partner decide di approfondire, si apre la seconda fase del progetto – spiega Parrinello –. Gli insight prodotti dal Sondaggio Editoriale verranno commentati attraverso un Video Vox Pop, con interviste nelle maggiori piazze italiane, al fine di intercettare il sentiment della popolazione. L’output sarà un video con contenuti Edutainment con un tone of voice pensato per i social”. Il Branded Research per Sara Assicurazione si avvale della collaborazione di 2B Research, istituto di ricerca indipendente che dal 2005 studia l’empowerment del consumatore e aiuta le aziende ad adottare un’autentica consumer centricity grazie a tool specifici appositamente brevettati. Ed è proprio 2B Research ad occuparsi della costruzione del set di domande attraverso un approccio scientifico, a monitorare in tempo reale l'andamento dei risultati attraverso l'incorporamento di una loro piattaforma nel Branded Research di Citynews, e infine a realizzare l’analisi degli insight prodotti.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI