• Programmatic
  • Engage conference

13/12/2018
di Caterina Varpi

Adnkronos sceglie Evolution Adv per la monetizzazione dei contenuti sulle Amp

L'agenzia di stampa privata si affida alla concessionaria guidata da Francesco Apicella e Dimitri Stagnitto

Adnkronos, agenzia di stampa privata e tra i primi 25 siti nazionali per total digital audience (fonte: Comscore, giugno 2018), evidenzia i buoni risultati della sua offerta editoriale erogata con tecnologia Amp (accelerated mobile pages) di Google e sceglie per la sua monetizzazione EvolutionAdv, concessionaria tecnologica specializzata in programmatic e gestione di advertising su inventory premium amp. Francesco Apicella, Co-Founder di Evolution Adv, afferma: «Avere soddisfatto gli elevati requisiti che un’agenzia come Adnkronos impone ai propri partner ed essere scelti per la monetizzazione dell’inventory Amp è per noi un segnale importante e ci conferma quale soluzione per editori top sia da un punto di vista di massimizzazione delle revenue che di affidabilità tecnologica». «Adnkronos è stata la prima agenzia di stampa italiana a erogare un notiziario gratuito sul web, intuendo come internet potesse svolgere un ruolo fondamentale nello scorciare la filiera dell’informazione e consentire a tutti l’accesso a contenuti di fonte primaria. Quello spirito pionieristico - spiega un portavoce di Adnkronos - oggi continua nella volontà di sperimentare i linguaggi e le modalità distributive che il digitale mette a disposizione dell’informazione, quindi anche la possibilità di un ritorno economico deve far parte di questa esplorazione. La monetizzazione è un aspetto fondamentale per il mantenimento di un’informazione libera e indipendente».

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI