• Programmatic
  • Engage conference

22/06/2020
di Vincenzo Stellone

OBE Summit 2020: torna il 30 giugno l’evento dedicato al branded entertainment

L’Osservatorio Branded Entertainment presenta la nuova edizione, digitale e aperta a tutti, dell'appuntamento annuale dedicato al BE. Il titolo quest'anno è “The Reason WOW!”

OBE-Summit-2020.jpg

OBE - Osservatorio Branded Entertainment torna il 30 giugno con OBE Summit 2020, ritrovo immancabile per tutta la industry, per fare il punto sullo stato del mercato e sui trend in atto. L’appuntamento, promosso dall'Associazione che studia e promuove la diffusione sul mercato italiano del branded content & entertainment come leva strategica per la comunicazione integrata di marca, verrà trasmesso per la prima volta in live streaming e sarà totalmente gratuito. Nell’edizione 2020, intitolata “The Reason WOW!”, tanti gli speaker nazionali e internazionali, per fotografare un settore sempre più variegato, rilevante e in costante crescita. Tra i nomi presenti: Wally Brill, Head of Conversation Design Advocacy & Education Google, Francesca Mortari, Director Youtube Southern Europe, Nick Young, Group Brand & Commercial Director, Banijay, Oscar Di Montigny, Chief Innovability and Value Strategy Officer, Banca Mediolanum, Luca Martinazzoli, General Manager Milano&Partners. Diversi i temi in agenda: scenario italiano, trend attuali e futuri, storytelling, BE&TV, con le testimonianze di brand come Gruppo Campari, McDonald’s, Spotify. I lavori si apriranno con un intervento di Laura Corbetta, Presidente di OBE. A integrazione dei diversi speech, tre ricerche firmate OBE: “Branded Entertainment Italian Market scenario 2020”, l’annuale focus che analizza in profondità trend, best practice e mercato italiano del BE, realizzata in collaborazione con Nielsen. Poi, “La narrazione di Brand in periodo di crisi”, analisi a quattro mani OBE & Doxa sul cambiamento nei codici di comunicazione dei brand durante l’emergenza, in risposta alle aspettative e alle percezioni delle diverse audience. E, infine, “Brand integration & Original Production TV - la valutazione dell'efficacia”, fotografia del BC&E nel settore televisivo, sempre in collaborazione con Doxa.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI