• Programmatic
  • Engage conference

09/10/2020
di Caterina Varpi

Marketing automation per il travel: Adabra al TTG 2020

Digital transformation, personalizzazione dell’offerta e della customer experience rappresentano le basi per offrire al turista servizi in linea con le sue aspettative

adabra-ttg.jpg

Fatturati azzerati in primavera, andamenti a singhiozzo per i primi mesi estivi, una ripresa piuttosto ridotta ad agosto caratterizzata comunque da soggiorni brevi e spese limitate: per il settore turistico italiano, il 2020 è davvero un anno da dimenticare.

Oltre 65 milioni di presenze in meno nelle strutture ricettive rispetto al 2019, crolla la domanda estera (sono mancate almeno due presenze straniere su tre), con gravi ripercussioni sull’intero comparto economico delle principali città d’arte e destinazioni del nostro paese, e si prospetta una chiusura di anno con perdite da oltre 100 miliardi di euro.

Uno dei principali settori su cui si regge l’economia italiana si trova così a fronteggiare una delle sfide più difficili di questi anni, sfidando un nemico tanto invisibile quanto insidioso. Ma come riuscire a ripartire e su quali canali investire per rilanciare il settore?

Questi argomenti saranno al centro della prossima edizione del TTG Travel Experience che si terrà al Quartiere Fieristico di Rimini dal 14 al 16 ottobre 2020. Una tre giorni di dibattiti, eventi ed incontri per rilanciare e ridare fiducia al turismo e al settore dell’ospitalità.

Quest’anno sarà presente anche Adabra, che condividerà l’esperienza maturata negli anni nell’offrire soluzioni per la valorizzazione e la personalizzazione della Customer Experience, uno dei fattori chiave su cui investire per rilanciare il settore, mettendo al centro di ogni strategia il cliente con le sue esigenze, i suoi bisogni e le sue aspettative.

L'azienda presenterà al TTG le numerose funzionalità di Adabra pensate per aiutare operatori del settore a creare customer experience di successo.

Progettata per marketer ed esperti IT che operano in ambito digital travel, grazie alla sua natura di Customer Data Platform, Adabra consente di raccogliere dati da più sorgenti, gestendoli a livello di single customer view.

Grazie al contributo di intelligenza artificiale e machine learning tali dati rappresentano una vera e ricchezza, la base su cui progettare strategie di marketing personalization. Dal sito web alle email, dai social network agli SMS e alle notifiche push fino alle comunicazioni off-line: con Adabra è possibile personalizzare ogni interazione con gli utenti in real-time.

Adabra vuole prensentarsi ai player del settore turistico come partner per la realizzazione di strategie marketing di successo, grazie ad un metodo che, partendo dalla definizione delle proprie buyer personas e dalla segmentazione e profilazione della propria audience, consente di scegliere per ogni singolo utente le attività marketing più premianti, le comunicazioni ed i canali più efficaci.

Il turismo può e deve ripartire, tornando ad essere uno dei settori trainanti della nostra economia: digital transformation, personalizzazione dell’offerta e della customer experience rappresentano le basi per offrire al turista prodotti/servizi in linea con le sue aspettative, diventate ancora più alte in seguito all’emergenza Covid-19.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI