• Programmatic
  • Engage conference

24/11/2020
di Roberta Simeoni

Crisi d’impresa, al via il ciclo di webinar sulla legislazione d’urgenza targato The Skill

Il primo appuntamento è in programma per il 25 novembre alle ore 14:30 su piattaforma Zoom. Interverranno Fabio Bascherini di FSI e Stefano Bombelli dello Studio legale SZA

The-Skill-Crisi-Impresa.jpg

L’emergenza pandemica in atto da ormai otto mesi ha travolto con catastrofici risultati l’economia italiana ed europea, inducendo il governo a introdurre norme finalizzate al contenimento dei danni e al sostegno alle aziende.

Un terremoto che ha destabilizzato il quadro complessivo che sembrava finalmente delinearsi con l’entrata in vigore, ora posticipata, del nuovo Codice della crisi d’impresa.

Per offrire spunti a imprenditori e professionisti nei percorsi di risanamento e di rilancio (che si renderanno a maggior ragione necessari dopo una fase critica come quella in corso), lo studio di comunicazione The Skill, specializzato in crisis communication, litigation pr e brand storytelling, ha promosso il primo appuntamento del Ciclo “Crisi d’impresa”, un webinar per analizzare con la lente degli esperti come la legislazione d’urgenza degli ultimi mesi sta innovando il campo e influendo sulla vita imprenditoriale del Paese.

Il seminario è in programma per mercoledì 25 novembre alle ore 14:30 sulla piattaforma Zoom.

Il programma del webinar promosso da The Skill

Per affrontare una materia così complessa, la società guidata da Andrea Camaiora ha scelto come relatori Fabio Bascherini della società di consulenza FSI e Stefano Bombelli dello Studio legale SZA, protagonisti di una task force integrata che SZA e FSI hanno voluto costituire proprio per rispondere a un contesto in così dinamica evoluzione.

Bombelli e Bascherini scioglieranno insieme i principali nodi relativi a tematiche fondamentali per la sopravvivenza di aziende e società: dalle assemblee e le delibere per l’aumento del capitale sociale ai termini per il bonus ricapitalizzazioni, dal tema della continuità aziendale pre e post pandemia alla questione della rivalutazione dei beni d’impresa.

Bascherini, specializzato in consulenza di direzione, pianificazione fiscale, M&I, crisi di impresa e finanza agevolata, ha alle spalle trent’anni di consulenza e revisione per società di persone e capitali ma da oltre 25 si occupa prevalentemente di ristrutturazione di imprese e di procedure concorsuali.

Bombelli, Partner di SZA dal 1999, ha una solida esperienza in consulenza legale per numerose società, pubbliche e private, e si occupa diffusamente di procedure concorsuali, crisi d’impresa e ristrutturazione del debito.

I lavori saranno introdotti dallo stesso Ceo di The Skill, Andrea Camaiora.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI