• Programmatic
  • Engage conference

13/01/2021
di Lorenzo Mosciatti

Cannes Lions 2021 si svolgerà dal 21 al 25 giugno in presenza

E' questa l’intenzione degli organizzatori, in attesa di capire quale sarà l’impatto della campagna di vaccinazioni sulla diffusione del Covid-19

cannes_157354.jpg

La prossima edizione dei Cannes Lions, il più importante festival della pubblicità nel mondo, si terrà in presenza dal 21 al 25 giugno.


Leggi anche: CANNES LIONS, ANNULLATA L'EDIZIONE 2020. APPUNTAMENTO A GIUGNO 2021


Ad oggi è questa almeno l’intenzione degli organizzatori, come ha detto ad Adweek un portavoce del festival di proprietà del gruppo Ascential, nonostante i timori dettati dalla pandemia del Covid-19 abbiano spinto altre importanti manifestazioni, come il SXSW, il Ces e il Sundance, a svolgere i lavori ancora in modalità virtuale,

Il portavoce non ha voluto (o forse è più appropriato dire che non ha potuto) spiegare come la manifestazione si svolgerà, ovvero se l’idea è di puntare su un evento tutto in presenza o su una formula ibrida, con un numero limitato di persone in loco e la diretta streaming per il resto dei partecipanti. Solo il tempo d’altronde dirà quali saranno le condizioni sanitarie in cui potrà svolgere o meno la manifestazione. 

Quel che è certo, ha potuto constatare Adweek parlando con diversi rappresentanti dell’industry, è che al momento aziende e agenzie stanno aspettando di capire quale sarà l’impatto della campagna di vaccinazioni sulla diffusione del virus da poco avviata prima di decidere se andare o meno in Francia. Inoltre, è diffusa la convinzione che gli organizzatori dovranno garantire test giornalieri del Covid-19 per tutti gli ospiti.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI