• Programmatic
  • Engage conference
25/03/2022
di Rosa Guerrieri

4eCom porta a Torino il business speed date dedicato al mondo eCommerce

4ecom.jpg

4eCom, associazione di soluzioni per eCommerce attiva in tutta Italia e al servizio degli operatori del settore per rendere il mercato delle vendite online più accessibile e unito, ha portato a Torino il suo Aperitivo di Networking, un momento in cui eMerchant e fornitori di soluzioni per eCommerce si sono incontrati per fare rete, confrontarsi sui temi caldi del digital e creare nuove sinergie di business.

Gli operatori del mondo eCommerce ed eMerchant hanno preso appuntamento a Torino, presso l’Allegroitalia Golden Palace, per partecipare a uno business speed date: un rapido incontro rompighiaccio per presentarsi face to face e creare nuove partnership, ma soprattutto conoscere le persone e i progetti dietro le aziende.

Come per tutti gli eventi 4eCom, non è mancato un momento di confronto e condivisione di esperienze, con la Tavola Rotonda “Think local - act global”. Con la moderazione di Gian Carlo Mocci, Presidente dell’Associazione Italiana Customer Experience – AICEX e l’intervento di eCommerce Manager del territorio, si è riflettuto sul ruolo delle imprese nella valorizzazione dei prodotti locali ma con una impostazione e una strategia che punta all’internazionalizzazione, facendo della propria unicità il punto di forza grazie al quale differenziarsi.

Ospiti sul palco realtà eCommerce provenienti da differenti background e categorie merceologiche. Ha aperto il dibattito Alberto Toso, Head of E-commerce de Latuta, un progetto nato offline più di 90 anni fa, che, grazie alle potenzialità dell'e-commerce, mette alla portata di tutti l'esperienza acquisita nel settore di abbigliamento da lavoro. A seguire Nicola Solimeo, Titolare Brodos Family, Il primo Bone Broth italiano da animali da allevamento in Piemonte e Giuseppe Rizzo, General Manager Brutus Factory, brand italiano per motociclisti e amanti dell’abbigliamento in pelle stile vintage. È poi intervdenuta Marcella Moretta, Titolare de Il Goloso Intollerante, il progetto nato per aiutare gli intolleranti alimentari, o chi segue una dieta speciale per scelta, nella quotidianità con prodotti biologici, vegetariani e vegani. Ha concluso, infine, Alberto de Maio, CEO e Founder Chefbooking, Il portale di ricerca degli chef a domicilio.

L’obiettivo dell’Associazione 4eCom, spiega la società in una nota, è fare awareness sul lavoro che c’è dietro ogni progetto eCommerce, grande o piccolo che sia. Incontrarsi e raccontare la propria realtà lavorativa da spunti di riflessione strategica ma soprattutto umana.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI