• Programmatic
  • Engage conference

30/06/2020

BrandZ Top 100, vola il valore di TikTok e Instagram

I due social network sono protagonisti della classifica sul valore dei brand redatta da WPP e Kantar. Amazon resta al primo posto assoluto, MasterCard per la prima volta in "top ten"

Brandz-top100-2020.jpg

TikTok è la new entry in posizione più alta nella classifica BrandZ Top 100 Most Valuable Global Brands, il ranking elaborato da WPP e Kantar che valuta il valore di 17.500 brand in 51 mercati combinando i dati economici e la percezione di oltre 3,8 milioni dei consumatori nel mondo. Smuovendo lo status quo e minacciando altre piattaforme di video e social media, TikTok è entrata quest'anno nella Top 100 al n.79 con un valore del brand di 16,9 miliardi di dollari. L’applicazione per la condivisione di video brevi è inoltre entrata nella Top 10 del ranking dei media e dei brand di intrattenimento, una categoria che vale complessivamente 542,6 miliardi di dollari. La crescita di TikTok è addirittura accelerata durante il Covid-19: con un numero sempre maggiore di persone che trascorrono il tempo online alla ricerca di contenuti generati dagli utenti, coinvolgenti, divertenti e partecipativi, TikTok si è posizionato sui video di breve durata ed è diventato uno dei brand più cool e amati dalla Gen Z. Di proprietà della società tecnologica cinese ByteDance, è diventata l'applicazione mobile non-game più scaricata all'inizio di quest'anno (oltre 1,5 miliardi di volte tramite App Store e Google Play) e attualmente conta oltre 800 milioni di utenti attivi in tutto il mondo. Tra i marchi dei media e dell'entertainment, Instagram ha registrato la crescita più alta nel valore del brand, con un aumento del 47% a 41,5 miliardi di dollari, davanti a Netflix (45,9 miliardi di dollari, n. 26), con un incremento del 34% quest'anno. Instagram è stato anche tra i più alti nella BrandZ Top 100, in crescita di 15 posti raggiungendo la posizione 29, davanti a LinkedIn (+31%, 29,9 miliardi di dollari, n.43,) in crescita di 15 posti e Xbox (+18%, 19,6 miliardi di dollari, n.65) in crescita di 22 posizioni. Il Brand leader nel settore dei media e dell'intrattenimento, la società cinese di servizi internet Tencent (+15%, 151 miliardi di dollari), è al settimo posto nella Top 100 globale, segue Facebook (147,2 miliardi di dollari, n.8). Brandz-top100-2020 Al di fuori del segmento dell’intrattenimento, quest’anno la classifica BrandZ Global Top 100 conferma la predominanza di Amazon, altro brand il cui valore non ha certo risentito del Covid, anzi). Il colosso dell'ecommerce (e non solo) ha mantenuto la sua posizione di Brand di maggior valore al mondo, crescendo del 32% e raggiungendo i 415,9 miliardi di dollari, mentre MasterCard è entrata per la prima volta nella Top 10 di quest'anno, grazie alla performance finanziaria positiva supportata da una crescita della brand equity. Schermata 2020-06-30 alle 15.30.13 Oltre a TikTok, altri 4 nomi compaiono per la prima volta nella Top 100: si tratta di UnitedHealthcare (n. 86, 15,8 miliardi di dollari), Bank of China (n. 97, 13,7 miliardi di dollari), Lancôme (n. 98) e Pepsi (n. 99). Nonostante la vitalità dei brand cinesi, i marchi statunitensi sono oltre la metà di tutti quelli della Top 100. "L'innovazione si è dimostrata un fattore chiave per la crescita dei Top 100 di quest'anno, e un modo concreto per ridurre l’impatto della crisi" commenta Federico Capeci, Ceo Italy, Greece & Israel, Insights Division di Kantar. "La creatività è anche un tratto importante e distintivo per i brand globali più importanti. Aziende come Amazon, Apple e Google, i giganti della tecnologia che continuano a innovare, combinano con successo entrambi, continuando ad essere rilevanti nella vita dei consumatori".

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI