• Programmatic
  • Engage conference

27/03/2019
di Cosimo Vestito

XXII Triennale di Milano, la campagna di comunicazione firmata da Gitto/Battaglia_22

L'agenzia fondata e guidata da Vicky Gitto e Roberto Battaglia cura un progetto pubblicitario incentrato sul tema di “Broken Nature”. Pianificazione su web, social, stampa e affissioni

5.jpg

Gitto/Battaglia_22 curerà il progetto di comunicazione della XXII Triennale di Milano. La pianificazione è gestita direttamente dal cliente su web, social, in particolare Instagram, affissione e stampa. La campagna pubblicitaria, incentrata sul tema di “Broken Nature”, si occuperà di design, futuro, innovazione, tecnologia, evoluzione, ambiente e argomenti che veicolerà in modo visivamente impattante con testi che, sotto forma di semplici e a volte ironiche domande rivolte a chiunque, inviteranno a una riflessione sul ruolo del design in tutte le sue forme come punto di congiunzione in un rinnovato rapporto tra l’uomo e l’ambiente. “Siamo felici di questa partnership e della proposta di GB_22, che vuole rendere più accessibili dei contenuti di altissimo livello coinvolgendo e incuriosendo un pubblico ampio di ogni età”, ha dichiarato Lorenza Baroncelli, Direttore artistico della Triennale Milano. “È un vero orgoglio esserci potuti confrontare con un progetto così ambizioso e affascinante legato ai temi del Green in una chiave cosi innovativa e interessante”, hanno aggiunto Vicky Gitto e Roberto Battaglia, Fondatori & Chief Creative Officer dell'agenzia.

Crediti:

  • Direttori Creativi: Vicky Gitto & Roberto Battaglia
  • Art Director: Nico Nannavecchia
  • Copywriter: Nicolas Migrino, Camilla Lampronti
  • Fotografia: Gabriele Inzaghi

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI