• Programmatic
  • Engage conference

01/03/2019
di Cosimo Vestito

Wind, Rovazzi testimonial del nuovo format

La strategia media prevede un mix che comprende televisione, radio, web e social. Pianifica Dentsu Aegis Network

Cattura.jpg

Wind lancia un nuovo format creativo con il cantante e videomaker Fabio Rovazzi nelle vesti di testimonial. La campagna, on air e online il primo e il 2 marzo, si apre con un teaser, ideale "bridge" con lo spot precedente in cui Rovazzi, smascherato dal detective Fiorello, usciva di scena con un "non finisce qui". In un’aula di tribunale, il giudice "infliggerà a Rovazzi una pena esemplare: 6 mesi di spot Wind forzati". https://www.youtube.com/watch?v=8uxIRTngCeU Da domenica 3 marzo partirà il primo spot, dedicato a "Fibra 1000", l’unica offerta con Mega Wi-Fi in casa e 100 Giga per gli smartphone della famiglia. Al centro dell’episodio, una tipica situazione familiare, in linea con il posizionamento di Wind, “scelta solida” per le famiglie. Fabio Rovazzi nel ruolo inedito di padre di famiglia "gestirà" una figlia particolarmente fibra-addicted. La creatività della comunicazione è stata curata dallo stesso Rovazzi in collaborazione con il Brand Communication Team di Wind-Tre. Sottofondo musicale l’evergreen anni ’70 "We are family" delle Sister Sledge. La strategia media prevede un mix che, con storie inedite e speciali micro pillole, proseguirà poi sul web e sui social di Wind, con un linguaggio ad hoc ed un ecosistema video specifico per ogni canale. Completa la pianificazione una campagna radio.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI