• Programmatic
  • Engage conference

27/11/2018
di Rosa Guerrieri

Tiziano Ferro, Fabio Volo, Giorgio Panariello e i The Jackal tra i volti della nuova campagna Anlaids

La comunicazione, ideata dal Direttore Creativo Paolo Iabichino, prevede affissioni in 14 citta italiane a partire dal 27 novembre per oltre due settimane

anlaids.jpg

In occasione della Giornata mondiale contro l’AIDS del 1 dicembre, Anlaids scende in campo per informare e sensibilizzare gli italiani con la nuova campagna nazionale "Ti Riguarda". Patrocinata dal Comune di Milano, la campagna prevede affissioni in 14 città italiane a partire dal 27 novembre ed è interpretata da una serie di testimonial appartenenti al mondo della musica, della televisione, del cinema e dell’universo digitale: Tiziano Ferro (cantautore), Fabio Volo (scrittore, conduttore, attore), Giorgio Panariello (attore), Maria Pia Calzone (attrice), Rudy Zerbi (papà e conduttore), The Jackal (video maker, collettivo artistico), l’influencer e conduttrice Giulia Valentina e la modella e influencer Paola Turani. Il fotografo ufficiale è Daniele Barraco, che ha realizzato anche un video con un montaggio degli intensi ritratti dei testimonial catturati dal suo obiettivo per il progetto. «Grazie alla partecipazione sentita di tutti i personaggi che hanno aderito prestando il proprio volto a favore di una testimonianza coinvolgente e consapevole - commenta Bruno Marchini, Presidente nazionale Anlaids Onlus - la campagna parlerà dai muri di Ancona, Bari, Bologna, Cagliari, Genova, Mantova, Milano, Napoli, Palermo, Perugia, Pescara, Roma, Torino e Treviso». La campagna Anlaids 2018 è stata ideata dal Direttore Creativo Paolo Iabichino: «Questa è una campagna da leggere. Il mio scrivere è come uno specchio per chi avrà voglia di attraversare le parole, riconoscendosi nell’eventualità. Che può essere remota fino a che non ci tocca. E invece il diffondersi del virus HIV è qualcosa che ci riguarda tutti. Come uomini e donne, come genitori e figli, come mariti, mogli, amanti e individui a cui la campagna chiede una maggiore consapevolezza rispetto ai temi che impegnano Anlaids ogni giorno. Non solo il primo dicembre». «Le abbiamo provate tutte - dice Carmine Falanga, Responsabile Progetti e Iniziative Speciali di Anlaids, artefice della campagna - dallo spot dell’alone viola che fece tanto discutere negli anni 90, alle campagne dedicate alle categorie considerate maggiormente a rischio, fino a quelle più recenti, con messaggi più soft. Si è resa evidente la necessità di un nuovo messaggio che sensibilizzi l’opinione pubblica senza creare inutili allarmismi: mi piace definire questa campagna “all inclusive”, per sottolineare che nessuno è escluso da questa lotta o può sentirsi immune. L’AIDS ancora oggi deve interessare l’intera società». La campagna è stata realizzata grazie al sostegno di M·A·C Cosmetics, che dal 2005 collabora con Anlaids per realizzare eventi di sensibilizzazione sul territorio e per raccogliere fondi per la ricerca. Il brand devolveà 132 mila euro per continuare il progetto di diffusione del Test Orale ai fini di prevenzione. La campagna Ti Riguarda durerà oltre due settimane: sono state valutate con attenzione le zone di affissione, bilanciando l’esposizione tra centri e periferie e con formati diversi, dai 140 x 200 fino ai 6 x 3.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI