• Programmatic
  • Engage conference

17/06/2019
di Caterina Varpi

Seat Italia con Spotify per una campagna all’insegna della musica

Durante tre Buzz Session che hanno coinvolto gli utenti, sono stati realizzati dei video che sono alla base degli spot della casa automobilistica sulla piattaforma

seat-logo.jpg

Spotify ha realizzato per Seat Italia una campagna promozionale all’insegna della musica e degli artisti emergenti. Durante il mese di giugno, la casa automobilistica è in tour con Spotify con tre “Buzz Session”: tre giovani artisti emergenti italiani, selezionati da Spotify in base ai dati di ascolto degli utenti della piattaforma più vicini al target di riferimento di Seat Italia, sono i protagonisti di tre concerti live tra Milano e Torino. Le Spotify Buzz Session per Seat Italia si svolgono in location urbane e vedono la presenza di ospiti selezionati, tra i quali anche un gruppo di fan scelti tramite un’attivazione digital sui profili Social degli artisti coinvolti. Masamasa, nuovo fenomeno della scena “street pop” italiana, ha aperto la serie delle session live Spotify Seat Italia a Milano il 5 giugno. A seguire la performance live di Ginevra, giovane cantautrice, a Torino il 12 giugno. Mentre la polistrumentista e cantante Adele Nigro, in arte  Any Other, chiuderà il tour a Milano il 18 giugno. Durante le tre live session tra Milano e Torino sono stati realizzati dei video che avranno una duplice declinazione: saranno utilizzati come contenuti video alla base degli spot Seat Italia sulla piattaforma e verranno pubblicati in contemporanea in un hub online in co-branding Spotify e della casa automobilistica. “La musica fa parte del Dna del marchio Seat, che con questa partnership pone ancora una volta l’accento sulla centralità del linguaggio universale della musica e sull’importanza di avvicinarsi a un pubblico trasversale durante un evento in grado di coinvolgere, unire e divertire. Questa nuova partnership di Seat in ambito musicale permette di portare avanti la propria strategia a supporto della musica moderna e di respiro internazionale, e soprattutto di raccontare com’è cambiato il modo di ascoltare la musica quando si è al volante. L’integrazione in auto di soluzioni tecnologiche all’avanguardia come Spotify attraverso la connettività Seat Full Link, ma di tante altre come Shazam, Amazon Alexa, l’impianto BeatsAudio System, la radio Dab, permette a Seat di offrire ai propri clienti una fruizione del prodotto musicale continua, comoda e sicura anche durante la guida”, afferma Pietrantonio Vianello, Direttore Seat Italia.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI