• Programmatic
  • Engage conference

16/09/2019
di Caterina Varpi

Tv, digital e social per la nuova campagna Alce Nero. Pianifica Starcom

La campagna ha debuttato nei giorni scorsi e sarà on air fino alla fine dell'anno. Pink Lab firma la creatività

alce-nero-spot.jpg

TV, digital e social media sono i mezzi scelti da Alce Nero per la nuova campagna di comunicazione, lanciata dopo la scelta di Starcom per la pianificazione media e di Pink Lab per la creatività lo scorso giugno (ne abbiamo parlato qui). A 40 anni dall’esordio della marca, Alce Nero sceglie di adottare un registro nuovo, per confermare i valori costruiti lungo quattro decenni di storia del marchio attivo nel biologico. Pink Lab, agenzia spagnola fondata da German Silva e Pier Paolo Pacchiarotti, ha lavorato alla realizzazione del Brand Manifesto e alla campagna di comunicazione che adotta il bianco e nero oltre a un registro linguistico semplice, lineare e assertivo. L'adv è un omaggio al biologico e alla vita: "Bio si nasce. Bio si cresce. Bio si è. Nero su bianco". “Con l’espressione Bio si nasce intendiamo fare riferimento alle radici di Alce Nero – sottolinea Gabriele Testa, Direttore Marketing e Comunicazione di Alce Nero – e ad una scelta profonda e continuamente rinnovata: quella del biologico come modo per entrare in relazione con la terra, con le persone e con il cibo. Bio si cresce indica il modello di sviluppo partecipato e inclusivo di agricoltori e trasformatori, protagonisti del loro lavoro grazie a un modello economico sostenibile che rende praticabile il continuare a convertire terre al biologico. Infine Bio si è fa riferimento all’identità sostenuta, voluta e protetta in 40 anni di lavoro. La stessa identità la mettiamo nero su bianco assumendoci l’impegno di tenerle fede, migliorandoci in modo continuo e necessario a partire dai pilastri che ci contraddistinguono”. Per rendere esplicito il messaggio si è scelto di fare riferimento a temi universali come la nascita, la forza o la lungimiranza, l’amore, la dedizione, la dolcezza, la cura e la tenacia richiamati in un equilibrio tra il mondo vegetale, quello animale e quello umano fino ad arrivare alla relazione con il prodotto Alce Nero. Lo spot di 15’’, declinato in più soggetti, è composto da tre frame che ne costruiscono la struttura: istinto alla vita, crescita e prodotto. https://www.youtube.com/watch?v=1EeVdxEcDUs Starcom ha elaborato una strategia che coinvolge sinergicamente Tv, digital e social media.  La campagna ha preso il via il 15 settembre e rimarrà on air fino alla fine dell’anno. L’obiettivo della pianificazione è raggiungere un’utenza specifica, attenta alla salute, al benessere per trasferire proprio questi valori fondanti della brand. Nei giorni 15 e 16 settembre il manifesto Alce Nero è stato valorizzato in Tv con formati a 90” per proseguire con formati più brevi nelle prossime settimane. Prevista una attività di Product placement in Alice Cucina per valorizzare ulteriormente i prodotti nel loro utilizzo in cucina. Targettizzazione puntuale e contenuti verticali sono gli elementi chiave nell’approccio digital, con articoli native veicolati su siti focalizzati di salute, forma fisica, cucina, ecologia e sui social. Una Human Experience mediale volta a trasferire i concetti insiti nella campagna: Bio si nasce. Bio si cresce. Bio si è. nei complementary environment dove audience attente si troveranno in perfetta sintonia con i valori del brand. “É una soddisfazione per noi poter lavorare al fianco di Alce Nero per diffondere i suoi valori e l’unicità di questo brand che nel tempo ha costruito la sua forte identità e che ora vuole condividere con il grande pubblico, in modo distintivo ed emozionale”, ha commentato Vita Piccinini, Ceo di Starcom Italia.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI