• Programmatic
  • Engage conference

01/10/2019
di Caterina Varpi

Nikon Lenswear lancia la campagna digital "Trova la rana"

Al centro della strategia, un video e un’attività di gaming che rimanda al centro ottico partner

Nikon-Rana.jpg

Nikon Lenswear lancia la sua prima campagna digitale che parla al consumatore finale. Lo strumento scelto è il video associato a un'attività di gaming: dal 10 ottobre a 30 novembre è prevista una programmazione sui principali social e canali web – Facebook, Instagram, Youtube e Google – con l’obiettivo di aumentare la brand awareness delle lenti da vista Nikon. Il protagonista è una rana, che buca lo schermo, saltellando da una foglia all’altra, inseguita dai click di quella che sembra essere una macchina fotografica. Ma - a sorpresa - sono gli occhi di un esploratore che sbatte le palpebre dietro un paio di lenti Nikon. Un collegamento immediato tra il mondo delle fotocamere e quello dell’oftalmica. “Volevamo produrre dei contenuti eyecatching - racconta Luca Bassani, Marketing Manager di BBGR Italia. - Il video oggi è un eccellente strumento per le aziende, attraverso cui raccontarsi. Con questo spot fuori dagli schemi vogliamo catturare l’attenzione dello spettatore, stupendolo”. La campagna ha l'obiettivo anche di portare gli utenti nel punto vendita: “Per noi è fondamentale ingaggiare il consumatore e favorire il Drive To Store ovvero l’effettivo ingresso nei Centri Ottici” dichiara Bassani. Sono molti gli strumenti che permettono di ridurre le distanze tra quello che viene ricercato, visualizzato e cliccato sul web e l’ingresso in negozio. “Noi abbiamo scelto di associare al video un’attività di gaming”, continua Bassani. “Trova la rana è un gioco divertente, facile e intuitivo per coinvolgere online potenziali clienti, portarli in negozio a ritirare un gadget e quindi dare all’ottico la possibilità di stimolare il consumatore all’acquisto di lenti Nikon”. L’utente viene raggiunto dalla campagna pubblicitaria e, cliccando sul video, atterra su un portale dedicato dove poter giocare e vincere. Qui guarda il video, poi gli viene proposto un fotogramma in cui la rana è stata rimossa con photo editing e gli viene posta la domanda “Dove era la rana?”. Se risponde correttamente, vince una borraccia – un trend item 2019 in linea con il concept del video (smart e sostenibile) – e un coupon promozionale per l’acquisto di lenti Nikon. L’utente quindi seleziona sullo store locator un Centro Ottico partner Nikon presso cui ritirare il gadget e, una volta in-store, potrà decidere se usufruire anche del coupon. Si tratta dunque di una campagna digital a 360° che parla al consumatore finale ma che vuole portare vantaggi al centro ottico. Per amplificare il messaggio, Nikon Lenswear mette a disposizione degli ottici partner una serie di strumenti di marketing sia per personalizzare il negozio sia per promuovere l’iniziativa stessa: un kit per l’allestimento della vetrina con vetrofanie che ricreano il mood dello spot e un cartello 3D che coinvolge l’utente facendolo sentire protagonista della campagna. Inoltre, l’invio di SMS e DEM personalizzate e profilate, permettono a ciascun punto vendita di raggiungere in maniera diretta i clienti fidelizzati o nuovi potenziali clienti, con l’obiettivo di stimolarli a partecipare a “Trova la rana” e recarsi in store. “La strategia Nikon infatti è quella di dare extra visibilità ai centri ottici partner e aiutarli a fidelizzare la propria clientela attraverso iniziative ad hoc come questa”, conclude Bassani. “Oltre naturalmente alla mission fondamentale di aumentare la brand awareness delle lenti Nikon”.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI