• Programmatic
  • Engage conference

25/06/2019
di Lorenzo Mosciatti

Moviement, al cinema tutto l'anno. Il lancio pubblicitario è on air e online

La campagna di comunicazione, firmata da Ninetynine, vuole sensibilizzare e fidelizzare gli spettatori ad un’abitudine finora sconosciuta in Italia

Anica-Moviement-Mosaic.jpg

L’estate 2019 porta con se un’opportunità fino ad ora sconosciuta in Italia: i cinema delle principali città (non solo delle località di villeggiatura) sono aperti tutta la stagione ospitando una programmazione piena grazie a Moviement, l’iniziativa che ha riunito e coordinato i distributori (dalle major agli indipendenti), tutti gli esercenti (dalle sale d’essai ai multiplex), i produttori, le istituzioni e i talent per allineare il mercato cinematografico estivo italiano al resto del mondo. Non è dunque più necessario attendere la programmazione dell’autunno-inverno per vedere al cinema i film già usciti nel corso dell’estate negli altri paesi. Le principali sale cinematografiche stanno ospitando una programmazione estiva “day and date” (in concomitanza) con protagonisti i grandi Blockbuster americani e molti film di qualità italiani e stranieri per soddisfare tutte le audience offrendo un’opportunità d’intrattenimento, inusuale, anche a chi rimane in città. Una sfida importante con la quale tutti gli enti che hanno promosso il progetto Moviement, Anec (Associazione Nazionale Esercenti Cinematografici), Anem (Associazione Nazionale Esercenti Multiplex) e Anica (Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive) con il sostegno e il supporto del Mibac, stanno sostenendo una campagna di comunicazione, firmata da Ninetynine, per sensibilizzare e fidelizzare gli spettatori a un’abitudine fino ad ora sconosciuta in Italia. La strategia di comunicazione prevede la realizzazione di una campagna integrata su più media con 3 soggetti: uno più istituzionale che ha come obiettivo principale quello di raccontare il progetto e di trasmettere il ruolo fondamentale che la sala torna a ricoprire in estate, ossia di centro emozionale e di aggregazione sociale. Un secondo, più legato alla diffusione del brand Moviement e dei suoi valori, la cui pianificazione web è in partenza con una domination sui principali siti generalisti il 25 giugno continuando poi con un presidio fisso online e sui social network durante tutto il periodo estivo, fino ad agosto. L'ultimo è quello più tattico veicolato nelle sale cinematografiche ed è maggiormente indirizzato al supporto della line up di titoli in uscita.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI