• Programmatic
  • Engage conference

14/04/2020

Melismelis lancia su tv e digital la campagna "Ri-pensare"

La comunicazione sarà on air su Sky Tg24 e sulla home page de ilsole24ore.com, oltre a essere veicolata via programmatic display e social ads

Melismelis_RI_pensare.jpg

L'agenzia di comunicazione Melismelis vuole promuovere il valore della creatività con la campagna “Ri-pensare”, un invito per le aziende italiane a prepararsi a un futuro in cui tutto dovrà essere ripensato, rigenerato e rinnovato e dove le idee giocheranno un ruolo chiave per tutti, sotto forma di comunicazione e non solo. Nel formato da 15 secondi, lo spot sarà on air su Sky Tg24 (sia free sul digitale terrestre sia sulla piattaforma Sky) per 2 settimane a partire dal 12 aprile. Nello stesso periodo, la campagna è stata pianificata sulla home page de ilsole24ore.com con un grande formato, oltre a prevedere una veicolazione via programmatic display e social ads. La pianificazione è della stessa agenzia. Il concept della campagna è interamente giocato sul tema di una “nuova normalità” che ci attenderà quando l’Italia potrà gradualmente ripartire. “Da anni parliamo tutti di attitudine nell’affrontare nuove sfide - afferma Massimo Melis, Ceo di Melismelis - be’, nessuno poteva aspettarsi di essere messo così duramente alla prova. Ora, ciò che sappiamo di resilienza, flessibilità, velocità di cambiamento, va messo in gioco. Noi facciamo comunicazione e le idee sono i nostri ingredienti. Nei prossimi mesi, proprio le idee avranno un ruolo chiave nel ri-pensare - in termini di marketing - i messaggi, i luoghi, i media, le customer journey, le esigenze delle imprese e dei consumatori. Per primi, ci siamo messi in gioco noi per condividere una maggior centralità del nostro mestiere e per far passare a tutti un messaggio, speriamo non superficiale, in una fase così incerta del nostro Paese”.

Credits

  • Project Supervisor: Massimo Melis
  • Direzione creativa: Stefano Picarazzi e Alessandro Secchi
  • Account executive: Francesca Suzzani
  • Digital Developer: Alessandro Aili
  • Head of Digital and PR: Federico Broggi
  • Media Relations Specialist: Claudio Motta e Roberta Ruocco
  • Social Media Specialist: Valentina Biffi
  • Illustrazioni: Martina Messori

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI