• Programmatic
  • Engage conference

25/10/2019
di Cosimo Vestito

D.IT-Distribuzione Italiana in tv e sul digitale. Firma Less is More

La campagna di comunicazione, in programma dal 13 ottobre a metà dicembre, coinvolge i canali Rai e Sky, periodici consumer, portali digitali e stampa specializzata

Immagine-spot-D.IT_.jpg

D.IT-Distribuzione Italiana, il progetto multibrand e multi insegna che coinvolge Sigma, Sisa e Coal, chiude il 2019 con una pianificazione pubblicitaria trimestrale multicanale incentrata sulle linee specialistiche trasversali al gruppo. La creatività della campagna è firmata da Less is More. Il piano televisivo prevede sei settimane di copertura su canali Rai con una incidenza prime time superiore al 40% che offre la possibilità di raggiungere in questa fascia oraria 4 milioni di spettatori al giorno - e mondo Sky, attraverso la nuova piattaforma Ad Smart, che consente di differenziare le campagne per target e area geografica. In particolare, D.IT ha deciso di focalizzarsi su Sicilia, Marche, Emilia-Romagna, Lombardia e Campania, bacino che permette di raggiungere circa 5 milioni di utenti. https://www.youtube.com/watch?v=oMtQEQH8UtE&feature=youtu.be Due gli spot da 20'' in onda: uno dedicato alla linea gourmet Gusto & Passione e uno alla linea di prodotti bio VerdeMIO. Nel finale, l'annuncio di un prodotto in promozione della rispettiva linea, diverso ogni settimana, proposto con prezzo nazionale unico. Circa 4 milioni di video verranno inoltre trasmessi per 4 settimane su RaiPlay anche all'interno del nuovo spettacolo di Fiorello Viva RaiPlay. https://youtu.be/y7GbaEbOt2Y Il piano digitale è invece incentrato sulle tre linee mainstream Sigma, Sisa e Coal, attraverso una comunicazione di branding geolocalizzata per area di interesse. Coinvolti sia portali tematici - come Meteo.it, Tg Com, Grazia, Chi, Donna Moderna, Starbene, Giallo Zafferano, Sale&Pepe, Cucina Moderna - per oltre 16 milioni di impression, sia portali commerciali, come Doveconviene, per oltre 4 milioni di impression. A supporto del piano di comunicazione, anche una presenza su stampa b2b trade e su stampa consumer, con 26 uscite su periodici femminili Mondadori e Condé Nast per un totale di circa 25 milioni di lettori.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI