• Programmatic
  • Engage conference

29/08/2019
di Caterina Varpi

Crai, concorso per i possessori di Carta più. Campagna a supporto

L'adv sarà lanciata su tv, radio e web e sui canali digitali del Gruppo. Creatività di Mosquito e pianificazione di Media Village

concorso-crai.jpg

Crai lancia un nuovo concorso che coinvolge i possessori di “Carta più”, la carta fedeltà dell’insegna. L’iniziativa sarà promossa a livello nazionale attraverso una campagna radio, sul web e sui media digitali del Gruppo. Firma la creatività Mosquito mentre la pianificazione è curata da Media Village. Dal 2 settembre al 12 ottobre, nei punti vendita aderenti all’iniziativa e su craispesaonline.it, sarà attivo il concorso “Carta più ti fa vincere una vacanza da sogno”: un progetto che verte ad aumentare lo store traffic e promuovere la diffusione della carta fedeltà. Per ogni 10 euro e multipli di spesa con scontrino unico e acquistando almeno uno tra i prodotti sponsor indicati sui materiali di comunicazione, il cliente avrà la possibilità di accedere all’estrazione dei premi collegandosi al sito www.craivinci.it. Completando la registrazione sulla piattaforma, il cliente avrà una doppia possibilità di vincita: immediata e all’estrazione finale. Il montepremi ad assegnazione immediata prevede 100 buoni spesa da 50 euro spendibili entro giugno 2020 e 20 weekend nelle più belle città europee quali Amsterdam, Barcellona, Berlino, Londra, Madrid, Parigi e Vienna per due persone, mentre, i premi ad estrazione finale consistono in 2 soggiorni di una settimana per una vacanza per due persone a Capo Verde e a Cuba. “Quest’operazione rientra in un palinsesto di attività dedicate ai nostri clienti Carta Più che quotidianamente scelgono di fare la spesa da Crai. – afferma Mario La Viola, Direttore Marketing, Format, Rete e Sviluppo di Crai. – Vogliamo ringraziarli per la fiducia con un’iniziativa davvero speciale regalando loro una vacanza da sogno. Quest’anno le attività saranno diverse e sottolineano l’importanza che dobbiamo dare ai nostri clienti”.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI