• Programmatic
  • Engage conference

03/04/2018
di Lorenzo Mosciatti

ConTé Scarpe e Moda lancia la nuova campagna con Btrees

Il piano di comunicazione coinvolge media online e offline

Limpronta-ConTé-Ok.jpg

ConTé Scarpe e Moda, azienda biellese specialista del settore calzaturiero dal 1978, ha deciso di affidare all'agenzia Btrees, oltre alla strategia e alla gestione di social media ed e-mail marketing, anche il lancio della nuova campagna primaverile online e offline "L’impronta ConTé". Presente con 17 punti vendita divisi tra Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna, Liguria e Trentino Alto Adige, e da poco online con il proprio e-commerce, l’azienda festeggerà quest’anno il proprio 40esimo anniversario. Il concept creativo della campagna racconterà come ogni passo con una scarpa ConTé sia riconoscibile, inconfondibile ed espressione di un tratto di personalità da mettere in risalto. Audace, decisa, estroversa, energica, irriverente, sfrontato e spensierata: "L’impronta ConTé" è stata declinata in 7 impronte diverse, sei donna e una uomo, ciascuna associata a un mood e a un outfit specifico, appositamente pensato e rappresentativo delle diverse personalità, con l’obiettivo di far sì che le persone si possano riconoscere nell’impronta che più li rappresenta. Tutti gli scatti, inoltre, sono stati realizzati nella cornice del territorio biellese. «Volevamo una campagna che fosse divertente, ironica, colorata, che attirasse l’attenzione di un target più giovane e che fosse coerente con il dinamismo del settore calzaturiero, sempre attento ai nuovi trend e al sapersi reinventare collezione dopo collezione», ha commentato Mariella Musso, Ceo di ConTé. «La sfida che abbiamo accettato, realizzando questa campagna integrata online e offline, è quella di portare un modo di pensare social anche su stampa e affissioni, con parole chiave che ricordano gli hashtag e la comunicazione sintetica tipica dei social» ha spiegato Lorenzo MigliettiVisual Director di Btrees. Hanno partecipato alla realizzazione della campagna Filippo Bondi (Social Media Strategist & Project Manager), Giulia Casoni (Social Media Manager & Press Officer), Lorenzo Miglietti (Visual Director), Davide Paganotti (Creative Designer), Letizia Vellar (Graphic Designer) e Matteo Zin (Photographer).

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI