• Programmatic
  • Engage conference

21/11/2018
di Cosimo Vestito

Calvé e De Nigris insieme per una nuova categoria di prodotti. La campagna a marzo

Il marchio di Unilever specializzato in salse e l'azienda produttrice di aceto supporteranno il lancio comunicando su tv, digitale e social. L'agenzia Marimo in testa nella consultazione creativa

Barbara Cavicchia e Luca de Nigris

Barbara Cavicchia e Luca de Nigris

Calvé e De Nigris hanno presentato oggi a Milano, presso la Boutique De Nigris, una nuova categoria di prodotti, con ingredienti naturali a base di aceto, pensata non solo per arricchire insalate, ma anche per esaltare i sapori di carne e pesce. Il lancio di questa inedita generazione di condimenti, che avverrà a partire da marzo/aprile 2019, sarà supportato da una massiccia campagna pubblicitaria su televisione, digitale e social network, incluse attività di sampling presso i punti vendita. Nell'ambito di questo progetto, il marchio produttore di salse ha avviato una consultazione finalizzata all’assegnazione delle mansioni creative, in cui Marimo, agenzia attualmente in carica, sarebbe favorita. La pianificazione media continua a essere gestita da Mindshare, il centro media di riferimento di Unilever, l'azienda che produce Calvé. Lo ha dichiarato Barbara Cavicchia, Marketing Food & Beverage Director di Unilever, che ha inoltre specificato: «Questa nuova gamma di prodotti è la sintesi di valori e obiettivi comuni di Calvè e De Nigris, che saranno insieme anche nel packaging. La campagna, che vanta un investimento importante, punterà principalmente sul mezzo televisivo e avrà come obiettivo la generazione di brand awareness». Entro la fine dell'anno, Calvé avvierà un’altra campagna pubblicitaria, per poi riprendere le attività di comunicazione nel periodo primavera/estate, in quella che Cavicchia ha definito la «stagione dei barbecue». «Siamo molto orgogliosi della partnership con Calvé perché riconosce di fatto il nostro ruolo di category specialist nel mondo aceti e condimenti», ha agginto Luca de Nigris, Amministratore Delegato dell'azienda produttrice di aceti. «Ruolo che si deve non solo alla leadership che ci vede primi produttori di aceto balsamico di Modena Igp ed export leader con il 27% di quota in oltre 70 paesi, ma soprattutto alla capacità di innovazione nel mondo condimenti a base aceto attraverso prodotti in grado di dare valore a uno scaffale molto tradizionale. Basti ricordare il grande successo di MelaMadre, l’aceto da bere, messo a punto dall’Accademia De Nigris e oggi considerato alla stregua di un vero e proprio sorso di benessere».

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI