• Programmatic
  • Engage conference

22/01/2021
di Cosimo Vestito

Fortnite sigla una partnership globale con 23 club e Pelé per portare il calcio nel suo mondo di gioco

Si tratta del più grande accordo del videogioco di Epic Games in ambito sportivo. Coinvolte nel progetto anche Juventus, AC Milan, Inter e AS Roma

fornite-calcio.png

Il confine tra sport fisici e virtuali continua ad assottigliarsi. Fortnite ha siglato una collaborazione con 23 club in tutto il mondo e con il campione brasiliano Pelé per introdurre nel suo mondo di gioco una serie di novità legate al calcio. Tra le squadre coinvolte ci sono anche le italiane Juventus, AC Milan, Inter Milan e AS Roma.

Grazie a questo accordo, il più grande mai siglato da Epic Games, la società sviluppatrice del titolo, i videogiocatori potranno mettere le mani su nuovi costumi (in gergo skin) ispirati alle squadre coinvolte e nuove emote (le pose di vittoria) per i loro avatar, e avranno addirittura la possibilità di giocare a calcio all'interno del gioco. Le partership sono state strette con l'intermediazione di IMG, partner di Fortnite per le licenze.

Gli stessi club, da parte loro, potranno ospitare i propri tornei di Fortnite con premi e divise personalizzate, mentre gli utenti potranno visitare nel mondo di gioco un'isola a tema calcio nel Creative Hub per affrontarsi in incontri quattro contro quattro.

Ai giocatori sarà inoltre concesso di guadagnare o acquistare due nuove emote calcistiche per i propri avatar, incluso l'"Air Punch" ispirato a Pelé. Al via anche la Pelé Cup, il torneo che mette in palio l'emote di Pelé, uno dei nuovi costumi a lui ispirati e una maglietta firmata dalla star del calcio. 

Fortnite sta promuovendo questa competizione sui social media con un video, veicolato sulle piattaforme digitali, che si avvale della voce del grande calciatore brasiliano.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI