• Programmatic
  • Engage conference

30/11/2018
di Lorenzo Mosciatti

La pubblicità sulla stampa in calo del 6,8% nei 10 mesi

Il giro d'affari scende a poco più di 702 milioni di euro, di cui 443 milioni per i quotidiani

Schermata-2018-11-30-alle-16.12.14.png

Dopo la pubblicazione dei dati Nielsen, relativi agli investimenti pubblicitari dei primi nove mesi dell'anno, iniziano ora ad uscire le prime rilevazioni aggiornate ad ottobre. L'Osservatorio Stampa Fcp fa sapere che, nel periodo gennaio-ottobre 2018, il fatturato pubblicitario del mezzo è risultato in calo del 6,8% per un giro d'affari di oltre 702 milioni di euro, migliorando dunque il trend rispetto al progressivo a settembre. In particolare i quotidiani nel loro complesso registrano un andamento negativo a fatturato (con più di 443 milioni di euro, -5,6%) e positivo a spazio (+1,7%), mentre per i periodici il segno meno riguarda sia i ricavi (-8,8%) sia gli spazi (-3,1%). I settimanali registrano un andamento negativo a fatturato (-7,2%) e a spazio (-0,3%), i mensili dell'8,1% per il giro d'affari e del 4,2% per gli spazi. Schermata 2018-11-30 alle 16.12.14  

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI