• Programmatic
  • Engage conference

27/06/2019
di Teresa Nappi

FCP-Assoradio: la raccolta pubblicitaria di maggio segna un +10,7%

Il fatturato totale del mese è stato di circa 40 milioni di euro. Il risultato porta il dato progressivo relativo ai cinque mesi a +2,2%

L'Osservatorio FCP-Assoradio (FCP-Federazione Concessionarie Pubblicità) ha raccolto i dati relativi al fatturato pubblicitario del mese di maggio 2019, riportando l'andamento progressivo del mezzo nei cinque mesi, dopo aver segnato un -0,4% nei quattro mesi (leggi qui l'articolo dedicato). Il fatturato pubblicitario del mezzo Radio registra nel mese di maggio 2019 una crescita pari al +10,7 rispetto al corrispettivo 2018. Tale dato corrisponde ad un fatturato totale di 39.692.000,00 euro. «A maggio, tra i mesi più importanti per volume di fatturato, i dati dell’Osservatorio FCP-Assoradio mostrano per il mezzo Radio una crescita a due cifre: +10,7% sul 2018, determinando anche nel progressivo gennaio-maggio un dato decisamente positivo: +2,2%», ha commentato il Presidente FCP-Assoradio, Fausto Amorese. «Altro fattore da sottolineare è la crescita del prezzo medio della tabellare, segno del valore riconosciuto al mezzo dagli investitori pubblicitari. A maggio incrementi importanti per diversi settori, tra i quali Automobili, Turismo/Viaggi, Telecomunicazioni, Gestione casa, Cura persona. Infine da segnalare nel mese la crescita record della componente extra tabellare (eventi e sponsorizzazioni)», conclude il Presidente.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI