• Programmatic
  • Engage conference

30/10/2018
di Andrea Salvadori

Fcp-Assointernet, i ricavi pubblicitari online crescono del 4% nei nove mesi

Il giro d'affari delle concessionarie online aderenti a Fcp supera i 323 milioni di euro. A settembre l'incremento è del 2% con il mobile che aumenta le sue performance del 32%

assointernet-settembre-2018-app.png

A settembre i ricavi pubblicitari online delle concessionarie aderenti a Fcp, Federazione Concessionarie Pubblicità crescono del 2% rispetto allo stesso mese del 2017. Nei nove mesi, fa sapere l'Osservatorio Fcp-Assointernet, il giro d'affari della pubblicità online aumenta del 4%, ad oltre 323 milioni di euro, con una progressione, nel terzo trimestre dell'anno, che è stata pari al +5,3%. assointernet-settembre-2018 Se la televisione, come è emerso ieri nell'incontro con Sky, ha chiuso settembre in calo dell0 0,8%, e la radio si è fermata ad un +0,1% (dati Fcp-Assoradio), per internet invece, escludendo tra l'altro Google, Facebook e Amazon, il mese è stata positivo. «Nelle rilevazioni dell’Osservatorio Fcp-Assointernet, il terzo quarter dell’anno chiude con una crescita del fatturato pubblicitario del 5,3%», conferma Giorgio Galantis, presidente dell'organismo. «Al risultato contribuisce l’incremento di settembre del 2%, un mese rilevante per volume di fatturato. Il dato progressivo dei primi nove mesi sale così al +4%». I ricavi digitali delle concessionarie italiane sono trainati principalmente dalla pubblicità veicolata sugli smartphone, in aumento del 31,% nel solo mese di settembre e del 30% nei nove mesi del 30% con ricavi pari ad oltre 80 milioni di euro. Il desktop, seppur in constante calo (-5,5% a settembre, -2,4% nei nove mesi) rappresenta comunque ancora la fetta più importante del mercato con un giro d'affari di oltre 242 milioni di euro. assointernet-settembre-2018-app  

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI