• Programmatic
  • Engage conference

30/11/2020
di Alessandra La Rosa

Influencer marketing, come utilizzarlo per lo shopping natalizio?

Nella sua guida dedicata, Buzzoole fornisce alcune importanti raccomandazioni per realizzare una campagna integrata con il marketing mix dei brand

shopping-natale.jpg

Il Natale è quasi alle porte, e si avvicina sempre più il momento di pensare ai regali per la famiglia e gli amici. La tradizione che vede la corsa ai regali all’ultimo minuto, quest’anno potrebbe essere superata, proprio perché, anche a causa del lockdown, si ha una maggiore propensione agli acquisti online.

In questo scenario, il fornitore di soluzioni di influencer marketing Buzzoole ha redatto una guida all’influencer marketing per il Natale, per aiutare i brand a inserire quest’attività nelle proprie strategie di comunicazione.


Leggi anche: TIKTOK, ECCO QUALI SONO I CREATOR PIÙ SEGUITI IN ITALIA


Lo scorso anno, l’Osservatorio sul tracciamento delle campagne di Influencer Marketing di Buzzoole ha analizzato i post degli influencer in tema natalizio nel 2019 mostrando come le pianificazioni dei brand per il Natale siano attive con largo anticipo, almeno un mese prima della festività. Il picco si raggiunge a circa 2 settimane dal 25 dicembre, per raggiungere anche i consumatori più indecisi o gli avventori last minute. Dalla ricerca è emerso che sono molteplici i settori che hanno deciso di puntare sull’Influencer Marketing durante il 2019, di cui fashion e food hanno rappresentato circa il 45% dei post, seguiti da Beauty e Family (23%).

buzzoole1.jpg

Quattro le raccomandazioni secondo Buzzoole per approcciare nel migliore dei modi il Natale, dalla pianificazione alla scelta dei corretti influencer e messaggi, ai formati. In dettaglio: pianificare una strategia di coinvolgimento già un mese prima della festa, avendo cura di integrarla nel media mix; armonizzare il coinvolgimento di tipologie di influencer diversi in base agli obiettivi da raggiungere; fornire consigli centrati sui benefici di prodotto inseriti in un contesto natalizio; privilegiare video e live utili per creare intimità con il pubblico e veicolare al meglio il messaggio.

buzzoole2.jpg

“Come si evince dai numeri del nostro Osservatorio, la corsa ai regali di Natale inizia già un mese prima della ricorrenza, partendo dal Black Friday - dichiara Vincenzo Cosenza, Chief Marketing Officer di Buzzoole -. Pianificare per tempo le proprie attività di influencer marketing e integrale nel media mix diventa quindi fondamentale per ottenere risultati tangibili. L’elemento critico è la scelta degli influencer: le aziende dovrebbero andare oltre il catalogo dei soliti volti noti, che pubblicizzano di tutto, e scovare quelli più adatti a veicolare il valore d’uso del prodotto, con uno stile coerente con la brand equity”.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI