• Programmatic
  • Engage conference

02/05/2014
di Alessandra La Rosa

Facebook lancia il suo Mobile Ad Network

Presentato alla conferenza F8, è compatibile sia con formati banner che nativi. Sarà diretto concorrente di piattaforme come MoPub del rivale Twitter

Facebook ha finalmente lanciato il suo proprio network pubblicitario mobile. Si chiama Facebook Audience Network e, come vi avevamo già anticipato, è stato presentato alla conferenza per sviluppatori "F8". La piattaforma sarà compatibile sia con standard banner che con formati native, e offrirà agli sviluppatori la ghiotta opportunità di non doversi più occupare dello sviluppo di propri prodotti e servizi pubblicitari, potendo beneficiare di un pacchetto "chiavi in mano" made in FB. Il prodotto sarà diretto concorrente dell'analogo MoPub di Twitter, così come di network indipendenti come AdMob e InMobi. E c'è da aspettarsi che, dopo qualche trimestre di rodaggio, questa novità possa diventare una notevole fonte di ricavi aggiuntivi per Facebook, che peraltro nel primo quarter di quest'anno ha visto oltre la metà dei propri ricavi generata su mobile. [dup_YT id="Q_CmbnS4SKc"] Con questa operazione, Facebook imprime una sensibile svolta alle proprie strategie di business, affiancando alla monetizzazione dell'engagement delle sue property una fonte di ricavi che fa leva sulle potenzialità del suo inestimabile patrimonio di dati anche al di fuori dal social network e da altri asset come Instagram. Una scelta che getta le basi per un futuro più sostenibile, e non esclusivamente dipendente dal numero di inserzioni e annunci inseriti nel News Feed e nelle varie app.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI