Twitter apre agli inserzionisti il proprio patrimonio di email per la creazione di audience mirate

Sulla scia di quanto già fatto da Facebook, anche il social di San Francisco permette di attingere al suo database email e ottenere pubblici “su misura” per i promoted tweet

di Simone Freddi
15 gennaio 2014
Twitter-tweet

Dopo un 2013 in crescendo, culminato con il positivo ingresso in borsa, la parola chiave a casa Twitter sembra essere “monetizzare”. Un obiettivo che il social network di San Francisco punta a ottenere sfruttando la sua grande ricchezza: gli utenti.

La grande novità è che Twitter, come riportato nelle ultime ore da diverse testate internazionali, ha aperto agli inserzionisti pubblicitari il proprio sterminato elenco di email, per consentire campagne pubblicitarie più mirate.

Per gli inserzionisti è ora possibile infatti indirizzare i promoted tweets sulla base di informazioni raccolte da indirizzi di posta elettronica degli utenti, sostanzialmente incrociando il proprio CRM (o quello di terze parti) con quello di Twitter per creare  “audience su misura”.

Questa operazione, peraltro possibile anche su Facebook, potrebbe consentire, per esempio, ad un retail di moda di pubblicizzare una particolare offerta su Twitter solo agli utenti iscritti a un programma fedeltà.

Twitter sarà infatti in grado di “processare” le liste email eventualmente immesse dai retailer e fornire agli advertiser la lista dei relativi account coincidenti.

Il social network consentirà inoltre agli inserzionisti di creare un pubblico “su misura” utilizzando i nickname Twitter utente o gli ID utente, per selezionare liste di key influencer a cui far visualizzare un account promosso, incoraggiandoli a seguire il brand.

CRM e Twitter ID saranno inoltre disponibili per l’operazione inversa: si potranno per esempio “escludere” dal target gli utenti che non dispongono di una carta fedeltà.

Gli utenti potranno scegliere di disabilitare questa opzione direttamente dalle proprie impostazioni sulla privacy, deselezionando l’opzione “annunci su misura sulla base delle informazioni condivise dagli annunci partners”.

 

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.