• Programmatic
  • Engage conference

12/11/2019
di Caterina Varpi

Salesforce lancia il nuovo Content Management System

Il nuovo CMS aiuta le aziende a creare e distribuire contenuti in ogni touchpoint, in maniera sempre più personalizzata

Salesforce presenta Salesforce Content Management System, un CMS ibrido progettato e pensato per aiutare le aziende a creare e distribuire facilmente contenuti tramite qualsiasi canale o dispositivo. Secondo il recente report State of the Connected Customer, il 78% dei clienti si aspetta esperienze coerenti su tutti i canali. Oggigiorno le aziende si stanno quindi tutte adoperando per produrre, trasmettere e personalizzare i contenuti ai propri clienti in ogni touchpoint a loro disposizione, tuttavia il problema è spesso rappresentato dai tradizionali sistemi di gestione dei contenuti, che sono stati progettati per un singolo touchpoint. Con Salesforce CMS, qualsiasi utente può creare, gestire e distribuire contenuti. È possibile scegliere un tipo di contenuto o creare tipi personalizzati e produrlo tramite la app, senza che sia necessario alcun supporto tecnico. I creatori di contenuti possono inoltre sviluppare raccolte, che funzionano come playlist da poter aggiungere alle diverse esperienze pensate per i propri clienti. I team aziendali possono creare contenuti in una posizione e distribuirli tramite qualsiasi touchpoint digitale, indipendentemente dal fatto che l’esperienza pensata sia fornita da Salesforce o da qualsiasi altro sistema. Se un’azienda desidera aggiungere contenuti a un’esperienza creata con Salesforce, ora può scegliere i due nuovi strumenti “what-you-see-is-what-you-get” (WYSIWYG): Experience Builder e Commerce Page Designer. I brand possono ora creare contenuti in modo statico e trascinare i componenti del contenuto direttamente sul proprio sito web, un portale, un forum o una vetrina commerciale. Le aziende che desiderano distribuire contenuti su un sito o un’app mobile di terze parti, possono inoltre utilizzare le API headless Salesforce per la produzione di contenuti da indirizzare verso piattaforme esterne. Infine, Salesforce CMS consente di trasformare i dati in contenuti da ri-utilizzare a proprio vantaggio. E' possibile registrare un record CRM e tradurre le righe e le colonne in contenuti visivi ricchi e utili come banner, menù a tendina o CTA promozionali coinvolgenti.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI